Home » Salita » Mach 3 Sport – 39a Cronoscalata Alpe del Nevegal

Mach 3 Sport – 39a Cronoscalata Alpe del Nevegal

mach3sport_07_08_2013Il rientro dalla 39esima edizione della Cronoscalata Alpe del Nevegal si chiude con un bilancio altalenante per la scuderia Mach 3 Sport

L’appuntamento valido per il Trofeo Italiano Velocità Montagna ha portato con sé molte soddisfazioni ma ha anche lasciato un po’ di amaro in bocca.

Le gioie più grandi arrivano dal netto successo di Roberto Chiarato che centra una doppietta in classe E1 1400 che gli permette di consolidare ulteriormente la propria posizione in campionato.

Il pilota della Peugeot 106 1.4 16v ha messo in chiaro sin dalla giornata di prove le proprie intenzioni andando a segnare un primo ed un secondo tempo di classe che confermavano il proprio stato di forma ottimale.

Nella giornata di gara non c’è stata storia con Chiarato che si è imposto in entrambe le manches, seppur con un vantaggio risicato, andando a bissare il successo della precedente Trento – Bondone e candidandosi di fatto al ruolo di protagonista di rilievo nel TIVM 2013.

Weekend avaro di soddisfazioni per Federico Trovò e la sua splendida Porsche 911 che, durante la giornata di prove ufficiali, ha lamentato problemi ai freni causati da pastiglie troppo dure e che quindi ha preferito evitare inutili rischi ritirandosi anticipatamente ma lasciando presagire un possibile riscatto alla prossima Pedavena – Croce d’Aune.

“Diciamo che tutto sommato siamo soddisfatti” – racconta Bonfadini (Presidente Mach 3 Sport) – “perchè il secondo successo consecutivo di Roberto ci conforta molto del lavoro svolto dal nostro staff sulla vettura e poter ambire anche al titolo TIVM è un ulteriore motivo per continuare a lavorare a testa bassa. Ci dispiace molto per Federico dato che le indicazioni avute durante le prove hanno confermato che abbiamo operato nella direzione giusta per la parte tecnica. È un peccato che non sia partito ma è stata la scelta più giusta con l’obiettivo di rifarci, probabilmente, già dalla prossima Pedavena – Croce d’Aune”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...