Home » Salita » Mach 3 Sport in terra slovena

Mach 3 Sport in terra slovena

mach3sport_13_08_2013Brillante esordio per la Mach 3 Sport in terra slovena che rientra dalla Cronoscalata di Lučine, valida per il FIA International Hill Climb Challenge e per il Campionato Triveneto Sloveno, con la vittoria in classe A 2000 ed il terzo posto assoluto di gruppo A grazie a Michele Mancin.

Per il driver della Citroen Saxo gruppo A, campione italiano velocità montagna classe A 1600 in carica, una trasferta dalle mille insidie a cominciare dalla struttura portante dell’evento (articolato su tre manche di prova ed altrettante di gara) per proseguire poi con l’assenza della propria categoria di appartenenza che lo ha visto quindi costretto a lottare contro vetture di 2000 cc.

Nonostante questo Mancin ha centrato una prestazione maiuscola andando a vincere la classe A 2000 dopo una lotta serrata con Maha (su Honda Civic) alla quale ha aggiunto, come ciliegina sulla torta, la terza posizione assoluta nel gruppo A.

Una trasferta molto positiva quindi per la scuderia capitanata da Manuel Bonfadini che vede il proprio alfiere incamerare punti pesanti in ottica di campionato sia per il FIA International Hill Climb Challenge sia per il Campionato Triveneto Sloveno per entrambe i quali è ampiamente in corsa per il titolo.

Weekend avaro di soddisfazioni per Fabio Tessarin, impegnato a difendere i colori Mach 3 Sport alla 51esima edizione della Cronoscalata Svolte di Popoli.

Dopo aver faticato a trovare il giusto setup nelle due manches di prova, nelle quali si è anche reso autore di un piccolo fuori programma, Tessarin non è mai riuscito a mettere in campo un passo incisivo che gli permettesse di puntare alle posizioni di vertice con la propria Peugeot 106.

“Un weekend perfetto quello di Michele in Slovenia” – racconta Bonfadini (Presidente Mach 3 Sport) – “in cui tutto è filato per il verso giusto e dove, almeno per una volta, la dea bendata ha deciso di lasciarci liberi. Siamo molto soddisfatti in ottica di campionato. Ci dispiace molto per Fabio ma siamo sicuri che potrà presto riscattare questa opaca prestazione”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma ad Erice ...