Cronoscalate

Magliona cerca a Gubbio l’allungo tricolore

Nel weekend il penta-campione italiano prototipi è impegnato in Umbria al 50° Trofeo Luigi Fagioli sull’Osella-Honda “targata” CST Sport. È la prima finale del CIVM: “Un’occasione da non perdere”


Sassari, 18 agosto 2015. Scatta il rush finale del Campionato Italiano Velocità Montagna per Omar Magliona e la scuderia siciliana CST Sport. Il forte pilota sassarese, cinque volte campione italiano prototipi CN, è pronto per il 50° Trofeo Luigi Fagioli, decima prova e prima finale del Tricolore in programma a Gubbio dal 21 al 23 agosto. Omar approda in Umbria da leader della classifica e dunque con il “jolly” di poter allungare ulteriormente e in maniera decisiva in ottica titolo. Inoltre il pilota sardo è già recordman del tracciato eugubino (1’44”40 stabilito nel 2013) al volante dell’Osella PA21 Evo Honda da 2000cc preparata dal Team Faggioli, sua fedele compagna anche quest’anno, il primo con le gomme Pirelli.

Magliona commenta alla vigilia della spettacolare competizione: “Sono molto legato al Trofeo Fagioli, non solo per motivi prettamente sportivi. Quest’anno il 50esimo dell’evento sarà un’ulteriore occasione speciale per partecipare con ancora più convinzione. E sono felice che ci sarà anche mio padre Uccio ad accompagnarmi a Gubbio, lui che diverse volte fu protagonista della gara fino agli anni Novanta. Il fatto che gli organizzatori curino nei minimi particolari l’intero weekend e tanti eventi collaterali completa il quadro alla perfezione, ma starà a me e alla squadra coronare il tutto con un risultato importante in ottica Tricolore per inaugurare al meglio il rush finale del CIVM. Sarà un lavoro molto impegnativo e non possiamo permetterci distrazioni perché su un tracciato del genere ogni minima esitazione compromette il risultato. Non hai tempo per recuperare. È il bello di un percorso così particolare”.

Il tracciato umbro incastonato nella splendida Gola del Bottaccione misura 4150 metri, da ripetere due volte. Venerdì il fine settimana entra nel vivo con le verifiche e la serata celebrativa per il 50esimo. Sabato le due salite di prove ufficiali con partenza alle 10.30, domenica 23 agosto gara-1 scatta alle 10.00 e gara-2 a seguire. Con i colori della Magliona Motorsport sarà presente a Gubbio un altro sardo, Gerolamo Campus, iscritto sulla Fiat Uno Turbo in classe E1-1600 turbo.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker