Home » Salita » MAGLIONA E’ “TESTIMONIAL” DELLA SARDEGNA

MAGLIONA E’ “TESTIMONIAL” DELLA SARDEGNA

Magliona testimonial della sua terraIl campione sassarese porterà il marchio promozionale dell’isola nel Campionato Italiano Velocità Montagna e in altri eventi motoristici dal grande pubblico: “Un onore contribuire a far conoscere le bellezze e i valori di una terra così speciale”

SASSARI, 12 agosto 2013. Omar Magliona diventa “testimonial” della Sardegna. Il veloce driver sassarese, tre volte campione italiano prototipi nelle cronoscalate, è uno dei volti più noti e grande protagonista del Campionato Italiano Velocità Montagna, dove al volante dell’Osella PA21 Evo Honda è tuttora impegnato nella conferma del Tricolore conquistato anche nel 2012. Attraverso la partnership avviata con l’agenzia regionale Sardegna Promozione ora Magliona porterà nel CIVM e in altri eventi motoristici che godono di grande pubblico (sia “live” che attraverso media e social network) il noto marchio promozionale dell’isola, terra natìa che il portacolori dell’Ateneo da sempre ama ed è fiero di rappresentare, ora anche “ufficialmente”, nelle molteplici località italiane ed europee dove continua a mietere successi.

Tra le proposte di diffusione della partnership che saranno portate avanti fino alla fine della stagione agonistica 2013 è compresa l’esposizione del colorato logo sardo sull’ammirata sport-prototipo del campione italiano, alla quale si affiancano varie iniziative sui campi di gara, utilizzando poster, cartoline e materiale promo, e sul sito ufficiale www.omarmagliona.it.

Diventare ‘testimonial’ della mia terra è una forte motivazione per me e la squadra – dichiara Magliona – perché diventa un onore contribuire a far conoscere le bellezze e le ricchezze di un’isola così unica e speciale. Il CIVM negli anni ha vissuto una crescita senza pari, sia dal punto di vista sportivo, con piloti velocissimi e auto altamente competitive, che mediatico. In più aggiungeremo degli impegni all’estero e in eventi promozionali. È una sfida tutta da vivere, con l’intento di promuovere anche i valori con i quali sono cresciuto, che condividiamo e in cui crediamo. Sono orgoglioso di questa partnership e darò il massimo per confermarmi di nuovo campione, sperando che questo sia soltanto l’inizio di una proficua collaborazione.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...