Home » Salita » MAGLIONA AL MASTERS DEI CAMPIONI IN LUSSEMBURGO

MAGLIONA AL MASTERS DEI CAMPIONI IN LUSSEMBURGO

Dopo il quinto scudetto consecutivo tra i prototipi CN, dal 10 al 12 ottobre il pilota sardo della Cst Sport partecipa di diritto alla gara internazionale di Eschdorf al volante dell’Osella PA21 Evo Honda

Sassari, 7 ottobre 2014. Si è ben allenato con una super prestazione a Mickhausen domenica scorsa e ora Omar Magliona è pronto per il FIA Hill Climb Masters, il gran finale della stagione delle salite la cui prima edizione si disputa dal 10 al 12 ottobre a Eschdorf. Sul breve e scorrevole tracciato lussemburghese, che misura 1850 metri e dove sarà al debutto, l’alfiere della scuderia siciliana Cst Sport sarà di scena di diritto in quanto si è confermato per la quinta volta consecutiva campione italiano prototipi CN. Il veloce pilota sardo concluderà una stagione esaltante e molto combattuta al volante della fida Osella PA21 Evo Honda da 2000cc curata dal Team Faggioli e gommata Marangoni, sulla quale, in quello che è stato pensato come un grande evento finale con tutti i campioni europei delle corse in salita, Omar andrà a caccia di un piazzamento importante battagliando con una concorrenza quanto mai agguerrita per la classifica individuale, dove vuole ben figurare come rappresentante italiano, visto anche che la graduatoria delle nazioni comprende piloti di 22 nazionalità diverse, record assoluto per una cronoscalata che si disputa in Europa.

“Siamo al gran finale di questo spettacolare 2014 – dichiara Magliona -; affrontiamo in primis con curiosità questo impegno con tutti i driver e le auto più competitive da ogni zona del continente, Inghilterra e Scandinavia comprese. L’evento si profila come un’esperienza stimolante e sono certo che sarà bello confrontarsi per la prima volta con eccellenze così variegate e numerose e condividere insieme a Cst Sport e Team Faggioli l’ultimo atto agonistico della stagione, senza dimenticare l’obiettivo di lavorare bene sotto ogni aspetto per confermarci tra i protagonisti.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

ELIA EVO18: PRIMI PASSI A BATTIPAGLIA

Franco Ferragina e Gianluca Rodino, accompagnati dal presidente della Scuderia Vesuvio Valentino Acampora, si dicono ...