Home » Salita » MAGLIONA OK IN PROVA AD ASCOLI

MAGLIONA OK IN PROVA AD ASCOLI

Il campione sardo della Scuderia Ateneo affronta domani (domenica 22 luglio) l’ottavo round del CIVM alla 51° Coppa Paolino Teodori. Con l’Osella PA21 Evo oggi il campione italiano in carica è stato tra i migliori nelle due salite di ricognizione: “Dopo un gran lavoro su alcune regolazioni siamo a buon punto, ma domani il primo avversario potrebbe essere il meteo”

ASCOLI PICENO, 21 luglio 2012.Dopo lo sfortunato ritiro alla Trento-Bondone, Omar Magliona è tornato nel CIVM 2012 ad Ascoli, dove nel weekend è in programma l’ottava prova. Domani, domenica 22 luglio, si assegna infatti la 51° Coppa Paolino Teodori, cronoscalata valida anche per il Challenge Europeo e la Coppa FIA. Intanto oggi, proprio in vista della gara, il campione sardo della scuderia siciliana Ateneo ha “collaudato” l’Osella PA21 Evo Honda gommata Marangoni e curata dal Team Faggioli con la quale quest’anno ha già conquistato cinque successi tricolori. Nelle due salite di prove ufficiali Magliona non ha mai forzato del tutto perché il lavoro si è concentrato in particolare sulla ricerca di un setup efficace, anche se in gara le condizioni meteo, che danno possibilità di pioggia, potrebbero giocare un ruolo ancor più decisivo della stessa messa a punto del suo potente prototipo di gruppo CN.

 

Per noi domani sarà fondamentale ritrovare punti importanti per il campionato dichiara Omar dopo le prove odierne –. Oggi siamo saliti con la consueta ‘cautela’ delle prove cronometrate per assicurarci che le modifiche apportate in vista della gara funzionassero. Credo che siamo a buon punto e sono soddisfatto del lavoro svolto con la squadra, anche se domani il primo avversario da battere potrebbe essere il meteo. Vedremo. Sarà comunque importante ritrovare la concentrazione necessaria per un impegno di tale portata e la fondamentale affidabilità. E magari poter contare su quel po’ di fortuna che a Trento ci ha decisamente voltato le spalle.”

L’aggiornato tracciato della Coppa Paolino Teodori, leggermente allungato, misura ora 5,031 chilometri e presenta un dislivello tra partenza e arrivo di 380 metri. Il programma dell’ottavo round del Campionato Italiano Velocità Montagna prevede domenica 22 luglio il via di gara-1 alle 9.30, con gara-2 a seguire.

LUfficioStampa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TONINO ESPOSITO: GRAZIE A CHI CI HA VOTATO

Il patron dell’AutoSport Sorrento tributa team ed organizzatori che hanno premiato la sua quotata lista ...