Home » Salita » Magliona saluta il 2016 con l’ennesima vittoria

Magliona saluta il 2016 con l’ennesima vittoria

Il campione sardo della Cst Sport ha festeggiato la stagione della conquista del Trofeo nazionale Prototipi E2Sc su Norma-Zytek premiando autorità, scuderie, team, piloti, partner commerciali, amici e tifosi all’autodromo di Mores: “Davvero grazie a tutti, ora siamo già pronti a rilanciare la sfida”

Sassari, 20 dicembre 2016. È ormai tradizione di Omar Magliona la grande festa finale per salutare nella sua Sardegna la stagione agonistica della velocità in salita. Nel weekend il già sei volte campione italiano prototipi Cn ha celebrato il 2016, annata del debutto sulla Norma-Zytek nella quale ha conquistato il Trofeo nazionale Prototipi E2Sc e il terzo posto assoluto nel Tricolore Montagna. All’Autodromo di Mores il pilota sassarese è stato perfetto padrone di casa tra premiazioni, auguri, momenti conviviali e passione per lo sport dei motori, rappresentato in particolare dal delegato regionale di AciSport Mario Maulu. Tra gli altri, Magliona ha ospitato autorità istituzionali e sportive come il Coni e la Federazione Italiana Cronometristi di Sassari, le scuderie Cst Sport (per cui corre) e Magliona Motorsport con piloti e direttivo e il medico federale e responsabile 118 Piero Delogu, senza dimenticare la famiglia con in testa papà Uccio, ovvero l’altro Magliona campione delle quattro ruote fino agli anni ’90. Premiati pure i rappresentanti di media, fan club, tifosi e amici, oltre a tutti gli attori che lo hanno affiancato nell’ennesima stagione di vertice sui percorsi più prestigiosi d’Italia. Immancabili i partner tecnici e commerciali, con presenti Luca Graziano (General Ray apparecchiature elettromedicali), Giuseppe Busia (Az Ricambi), Ivan Moi (per Vanguard Super Motor Oil), Carlo Pusceddu (Automania), Sandro Renna (Società Ecologica R2), Rossano Baracca (Baracca Costruzioni) e Antonello Fadda (Character grafica e stampa).

Magliona ha riservato a tutti una premiazione specifica, dando appuntamento alla presentazione dei programmi 2017: “Con una ‘famiglia’ sportiva così dobbiamo guardare agli impegni futuri con fiducia. Devo ringraziare davvero tutti perché ognuno rappresenta un tassello importante della base professionale, economica ed emotiva fondamentale per raggiungere qualsiasi traguardo in uno sport esaltante ma complesso come l’automobilismo. Siamo felici di goderci questa giornata tutti insieme e di aver ottenuto dei risultati preziosi anche quest’anno, ma siamo già pronti a rilanciare la sfida nella prossima stagione. Stiamo programmando il 2017 e io mi sento già con la visiera abbassata per metà”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TONINO ESPOSITO: GRAZIE A CHI CI HA VOTATO

Il patron dell’AutoSport Sorrento tributa team ed organizzatori che hanno premiato la sua quotata lista ...