Home » Rally » CIR » Marco Signor sulla Volkswagen Polo GTI R5 di Step Five nel CIR Asfalto 2020 “che emozione tornare nel CIR!”

Marco Signor sulla Volkswagen Polo GTI R5 di Step Five nel CIR Asfalto 2020 “che emozione tornare nel CIR!”

Il driver di Caerano San Marco conferma con il team romano e cambia tutto. Correrà per il tricolore asfalto sulla nuova vettura tedesca, alla sua destra Francesco Pezzoli “ripartiremo da 0. Mi dispiace per Patrick”.

Marco Signor sarà uno dei volti nuovi del Campionato Italiano Rally Asfalto 2020. A comunicarlo è la Step Five Motorsport, team romano già a supporto del pilota veneto nella passata stagione quando insieme sfiorarono il titolo nel Campionato Italiano WRC 2019.

Fedelissimo della serie tricolore dedicata alle World Rally Car, nella quale si aggiudicò il titolo nella stagione 2016, Marco Signor è pronto per un cambiamento radicale. In queste ore infatti è arrivata l’ufficialità del suo passaggio al tricolore Asfalto, campionato che partirà il 13 marzo prossimo con il Rally del Ciocco e Valle del Serchio e lo vedrà in corsa su una Volkswagen Polo GTI R5. Altra novità importante riguarda il navigatore. Dopo 10 anni in coppia con Patrick Bernardi, alle note di Signor ci sarà Francesco Pezzoli.

“Nell’ultima stagione mi sono trovato molto bene con Step Five Motorsport – spiega Signor – il team per il 2020 ha investito sulle nuove Polo R5, quindi abbiamo deciso insieme di ritornare nel Campionato Italiano Rally per correre nel CIR Asfalto. Sarà un pacchetto tutto nuovo da sviluppare. Non sono mai salito sulla Polo e devo ancora correre per la prima volta insieme a Francesco Pezzoli, che mi affiancherà come navigatore per tutta la stagione. Lui è un professionista che ha già esperienza internazionale. È un mio coetaneo e mi ha convinto appena conosciuto, quindi penso che ci troveremo bene. Mi dispiace molto per Patrick. Con lui ho vissuto le mie avventure rallistiche negli ultimi 10 anni, ma purtroppo per necessità personali non potrà essere al mio fianco anche per questo nuovo programma nel CIRA. Ci saranno quindi molte incognite, anche perché tornerò nel CIR dopo diversi anni. L’ultima volta se non sbaglio fu 2012, quindi anche il percorso sarà cambiato molto. In pratica ripartirò completamente da zero, ma sarà stimolante.”

Per il pilota classe ’87 di Caerano San Marco si tratta di un ritorno negli appuntamenti del Campionato Italiano Rally. Dal 2008 al 2013 infatti Signor partecipò a diversi round tricolore, quindi nel 2011 prese parte al Campionato Italiano Rally Junior concluso con il terzo posto assoluto.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

“TARGA FLORIO” IN CHIARO-SCURO PER MOVISPORT: POLLARA FINISCE QUARTO, SCATTOLON IN DIFFICOLTA’ MICHELINI OUT

La gara siciliana ha segnato una notevole performance per il pilota siciliano, a ridosso del ...