Home » Pista » MINI CHALLENGE » MELATINI RACING A QUATTRO PUNTE PER DIFENDERE IL SUO DOPPIO TITOLO NEL MINI CHALLENGE ITALIA

MELATINI RACING A QUATTRO PUNTE PER DIFENDERE IL SUO DOPPIO TITOLO NEL MINI CHALLENGE ITALIA

SCATTA QUESTO WEEKEND DAL MUGELLO LA STAGIONE 2020 PER LA SQUADRA MARCHIGIANA.

Il team Melatini Racing è pronto a tornare in pista nel MINI Challenge Italia, in cui punterà quest’anno ad andare a segno per la terza stagione di fila. Sarà un impegno a quattro punte quello della squadra marchigiana nel monomarca 2020 aperto alle John Cooper Works spinte da un propulsore Twin Power turbo da 265 cv, che scatterà questo fine settimana (18 e 19 luglio) dal Mugello.

 
A ripresentarsi al via con il numero 1 sulle portiere, ci sarà ancora una volta Gustavo Sandrucci. Il viterbese ha fatto proprio il titolo lo scorso anno, bissando quello che aveva messo a segno nel 2018. Al suo attivo ben 12 vittorie. La prima conquistata al suo debutto nella serie, quando vi fece una toccata e fuga tre anni fa come “guest driver” proprio sul circuito toscano. Sette le affermazioni ottenute solo nell’arco del 2019.
 
Ed è una sfida in famiglia annunciata quella con Paolo Maria Silvestrini, sempre lo scorso anno grande protagonista con Melatini Racing e vicecampione in carica. Ma c’è una novità, perché il pugliese questa volta si alternerà al volante con il nuovo arrivo Filippo Bencivenni. In pratica i due piloti disputeranno nell’arco dello stesso weekend una gara a testa, con i punti conquistati dall’uno automaticamente assegnati anche all’altro.
 
A completare i ranghi tra le fila della squadra guidata da Simone Melatini è atteso infine Andrea Tronconi. Il milanese la scorsa stagione si è fatto largo nella classe LITE, andando vicinissimo a laurearsi a sua volta campione. Ma ciò che lo attende quest’anno è una sfida diversa, dal momento che farà il salto nella PRO, andandosi così a confrontare direttamente con i suoi compagni.
 
Il MINI Challenge Italia si articolerà quest’anno su un totale di cinque appuntamenti, facendo tappa anche a Misano, Imola, Vallelunga e Monza. Il round inaugurale del Mugello entrerà nel vivo venerdì con i due turni di prove libere. Sabato, dalle ore 10.45 alle 11.15, si svolgerà la consueta sessione di qualifica, con la prima delle due gare della durata di 25’ più un giro da completare in programma alle ore 17.45 di sabato. Domenica Gara 2 scatterà infine alle ore 12.20, sempre con la diretta streaming sul sito internet MINI.
Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

MINI CHALLENGE | DIEGO DI FABIO A VALLELUNGA POSITIVO 4° IN GARA-1, UN 9° POSTO IN GARA-2 CAUSATO DA PROBLEMI ALLA SUA “MINI COOPER JCW”

Diego Di Fabio, torna da Vallelunga per l’ennesima volta in questa stagione, con il bicchiere ...