SALITE ESTERE

MERLI IN GARA NELLA 18ª SUBITA LOS LOROS A TENERIFE

Christian Merli s’è fermato alle Canarie, ospite dell’organizzazione, per partecipare sabato alla 18ª edizione della cronoscalata Los Loros ad Arafo a sud di Santa Cruz di Tenerife.

Al volante della sua Osella FA 30 Judd LRM percorrerà per la prima volta gli 8,100 chilometri del tracciato. Una salita di ricognizione sabato mattina e le due manche di gara al pomeriggio, dove si scarta il peggior riscontro cronometrico.

La gara vista da Christian

“Bella salita, difficile, dove la prima parte è veloce, mentre il tratto centrale diventa tecnico con una serie di curve lente. Il finale torna ad essere tecnico veloce con due tornanti prima dell’arrivo. Per noi è l’esordio in questa manifestazione e confidiamo nel meteo”.

L’accoglienza ad Arafo

“Stupenda. Mi è stata consegnata una targa con lo scudetto della città spagnola. Come ad Arona, si disputano le prove ufficiali al mattino, mentre le due manche di gara sono al pomeriggio. Quindi si scarta il peggior riscontro cronometrico. Puntiamo in alto per chiudere una stagione fantastica e ricca di soddisfazioni. Ringrazio fin d’ora tutti coloro che mi hanno affiancato in questa avventura”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio