Home » Salita » MICHELE FATTORINI HA PORTATO IN ALTO I COLORI SPEED MOTOR A GUBBIO

MICHELE FATTORINI HA PORTATO IN ALTO I COLORI SPEED MOTOR A GUBBIO

Il giovane pilota orvietano neo portacolori della scuderia eugubina ha dato un’eccellente prova al 47° Trofeo Luigi Fagioli al volante della Lola Zytek di F. 3000.

Deborah Broccolini ha allungato le mani sulla Classifica femmiunile e sulla classe 1150 del gruppo E1 con Citroen C1.

28/08/2012 – Con il secondo posto assoluto nella classifica del 47° Trofeo Luigi Fagioli, Michele Fattorini ha dato una convincente prova di maturità ed abilità al volante dell’impegnativa monoposto Lola Zytek F.3000. Il giovane orvietano neo portacolori della Scuderia Speed Motor di Gubbio ha affinato il feeling con i tanti cavalli della potente formula durante le due salite di prova. In gara Fattorini, ha attaccato risalendo con bravura e precisione la corrente, fino al secondo gardino del podio alle spalle del pluricapione e vincitore assoluto Simone Faggioli sulla Osella FA 30 Zytek.

“Il lavoro della Fattorini Motorsport è stato fondamentale sulla messa a punto della macchina – ha spiegato con entusiasmo ma con molta modestia il giovane orvietano – poi il lavoro è stato completato da una giusta scelta di gomme che mi ha permesso di essere competitivo. Per me è un sogno, Gubbio è la mia seconda gara di casa e proprio qui sono arrivato sul podio accanto ad un grande come Faggioli e Magliona ed ho lottato con i migliori piloti”-.

Altra bella soddisfazione in casa Speed Motor è arrivata da un’altra umbra, Deborah Broccolini, che ha pesantemente allungato le mani sulla Coppa della classifgica femminile del C.I.V.M. e della classe 1150 del gruppo E1 Italia, con la Citroen C1, vettura perfettamente curata dalla Caal Racing, con la quale la pilota è entrata in perfetta sintonia e con la quale ha voluto riconfermare la scommessa già vinta nel 2011, puntando sulla cresciuta competitività e sugli sviluppi della vettura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...