Home » Salita » MICHELE FATTORINI SU OSELLA FA 30 E MARCO SBROLLINI CON LA SUA LANCIA DELTA EVO DI SCENA ANCHE A VERZEGNIS

MICHELE FATTORINI SU OSELLA FA 30 E MARCO SBROLLINI CON LA SUA LANCIA DELTA EVO DI SCENA ANCHE A VERZEGNIS

Sono tre i piloti della scuderia Speed Motor che prenderanno parte alla 48esima edizione della cronoscalata Verzegnis-Sella Chianzutan, terza prova del campionato italiano di velocità in montagna che cade ad appena una settimana di distanza da quella di Sarnano.

Per Michele Fattorini è un nuovo test con l’Osella Fa 30 nella classe 3000 della E2-SS, dove ritroverà Christian Merli e Domenico Scola al volante delle stesse vetture. Una battaglia serrata per la conquista della “top ten” lungo i 5640 metri del tracciato friulano con pendenza media del 7,2%, nella quale si inseriranno anche gli avversari della E2-SC, in particolare le Norma M20 Fc del pluricampione Simone Faggioli e di Omar Magliona. Esordio stagionale nella CN per il ravennate Franco Manzoni con l’Osella Pa 21 Evo nuova di livrea e non solo. “Abbiamo modificato la distribuzione dei pesi e rifatto i necessari aggiornamenti alla macchina”, ha detto lo stesso Manzoni alla vigilia della partenza per la punta nord-est d’Italia; anche per lui, una classe 2000 con illustri pretendenti, tutti su Osella Pa 21 Evo: i grandi duellanti Luca Ligato e Achille Lombardi (campioni italiani in carica ex aequo) e il forte calabrese Rosario Iaquinta. Una bella bagarre, con addirittura 11 iscritti, attende Marco Sbrollini e la sua Lancia Delta Evo in una classe oltre 3000 della E1 Italia dalle prerogative internazionali, perché il conduttore di Pergola sfiderà piloti di Austria, Repubblica Ceca e Slovenia, più il forte svizzero Ronnie Bratschi su Mitsubishi Evo. Una crono molto impegnativa e selettiva, quindi, con un gran numero di partecipanti, come è oramai nella tradizione di Verzegnis; le due sessioni di prove ufficiali sabato 27 e le due gare domenica 28, a partire sempre dalle 9.30.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...