Home » Salita » Michele Mancin alla 44° Cronoscalata Verzegnis – Sella Chianzutan

Michele Mancin alla 44° Cronoscalata Verzegnis – Sella Chianzutan

mmancin_21_05_2013E’ iniziato il countdown che separa il campione italiano velocità montagna classe A1600 in carica dalla quarantaquattresima edizione della Cronoscalata Verzegnis – Sella Chianzutan.

Michele Mancin scenderà in campo in terra friulana per difendere, anche in questo 2013, i colori della scuderia patavina Mach 3 Sport.

“Siamo al via del primo impegno ufficiale del nostro programma” – racconta Michele – “e visto l’ottimo esito del 2012 abbiamo deciso di riconfermare reciproca fiducia con la Mach 3 Sport capitanata da Manuel Bonfadini”.

Archiviata con un brillante risultato la parentesi rallystica casalinga del 17° Rally di Adria – Città del Pane Mancin torna a calcare i 5.640 metri della Verzegnis con l’obiettivo di migliorare il secondo posto ottenuto nella passata stagione.

Il terzo round della massima serie tricolore riservata agli specialisti delle cronoscalate godrà anche della validità per il FIA International Hill Climb Challenge e per la Coppa FIA Europea presentandosi già come un bivio importante per le scelte future di molti concorrenti.

“La Verzegnis 2013 è una cronoscalata fondamentale” – racconta Michele – “perchè il nostro programma agonistico si svilupperà sulla base del risultato che otterremo in provincia di Udine. La duplice validità per il CIVM e per le serie FIA europee ci permette di scegliere quale strada percorrere nel corso della stagione. L’anno scorso abbiamo lottato un po’ con il setup della vettura ma, questa volta, partiamo sicuramente in vantaggio avendo già affrontato questo tracciato con la stessa vettura nel 2012. Si preannuncia un parco partenti davvero di primo piano nel quale speriamo di poter dimostrare il nostro valore già dalla prima trasferta”.

Il pilota della Citroen Saxo gruppo A griffata Mach 3 Sport si prepara quindi a scattare al via di questa quarantaquattresima edizione della Verzegnis – Sella Chianzutan per incamerare i primi punti di un’annata che potrebbe vederlo impegnato sia nella rincorsa alla riconferma di campione italiano sia in un’avventura dal sapore tutto europeo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Volante d’Argento e Casco d’Oro per Christian Merli

Il Trentino Campione Italiano ed Europeo delle salite ha ricevuto a Milano i prestigiosi premi ...