Home » Pista » MINI CHALLENGE » MINI CHALLENGE | A SANDRUCCI LA PIAZZA D’ONORE NELLA SECONDA GARA DEL MUGELLO

MINI CHALLENGE | A SANDRUCCI LA PIAZZA D’ONORE NELLA SECONDA GARA DEL MUGELLO

NEL MINI CHALLENGE ITALIA PROVA POSITIVA ANCHE PER BENCIVENNI E TRONCONI ENTRAMBI NELLA “TOP 10”.

 Il secondo round stagionale del MINI Challenge Italia ha regalato l’ennesima soddisfazione al team Melatini Racing, nuovamente sul podio con il pluricampione Gustavo Sandrucci. 

Il viterbese, reduce dalla vittoria di sabato, ha conquistato domenica pomeriggio la piazza d’onore in Gara 2 grazie ad un passo veloce, ma conservativo, volto ad evitare errori data l’importanza di ottenere più punti possibili in ottica campionato. Sandrucci in ogni modo non si è risparmiato, soprattutto nelle battute iniziali in cui ha preso il comando delle operazioni dopo essere scattato dalla quarta fila per la parziale inversione del precedente ordine d’arrivo. Verso la fine tuttavia l’alfiere Melatini Racing ha dovuto fare sfilare Tobia Zarpellon, anche in virtù del consumo delle sue gomme.

Bene anche l’esordiente Filippo Bencivenni, alla sua prima apparizione con il team marchigiano al volante di una vettura condivisa con Paolo Maria Silvestrini. Una buona partenza quella del bolognese, che ha trovato sul suo cammino un po’ di traffico che lo ho ha rallentato nel tentativo di raggiungere il gruppo di testa. In ogni modo la “new entry” della compagine capitanata da Simone Melatini ha risposto all’appello con un incoraggiante sesto piazzamento.

Riscatto per il vicecampione in carica della classe LITE, Andrea Tronconi, costretto al ritiro nella prima manche di ieri dove ha esordito nel raggruppamento PRO, mentre oggi è riuscito a mettersi in luce sempre al volante di una vettura by Melatini Racing con cui si è attestato settimo proprio alle spalle del compagno di squadra Bencivenni.

Al termine del primo doppio round Sandrucci guida la classifica, riprendendo così il discorso da dove lo aveva interrotto lo scorso anno, quando aveva conquistato il suo secondo titolo consecutivo nella serie riservata alle vetture “made in Uk”.

Adesso gli sguardi sono tutti rivolti al prossimo appuntamento stagionale del MINI Challenge Italia che riaccenderà i motori sulla Riviera Romagnola sul tracciato di Misano intitolato a Marco Simoncelli, il prossimo 1 e 2 agosto.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

MINI CHALLENGE | DIEGO DI FABIO A VALLELUNGA POSITIVO 4° IN GARA-1, UN 9° POSTO IN GARA-2 CAUSATO DA PROBLEMI ALLA SUA “MINI COOPER JCW”

Diego Di Fabio, torna da Vallelunga per l’ennesima volta in questa stagione, con il bicchiere ...