PISTA

MINI: MUGELLO CHAMPAGNE PER AC RACING TECHNOLOGY

Domenica al top per Alberto Cioffi, dominatore dei due round di terza divisione e della classe MINI Challenge. Ottimo responso anche per Matteo Bacci, a podio del Challenge e della categoria,  con due avvincenti manche. 


Prestazione d’autore, su una pista d’autore. 

Il veterano Alberto Cioffi ha innaffiato di vino buono l’ impeccabile  MINI della AC Racing Technology, dominando la terza divisione, vincendo la classe MINI Challenge in gara 1 e ripetendosi perentoriamente anche in gara-2, dando forma ad uno spettacolare dominio di giornata. 

Accanto al formidabile exploit di Cioffi, ottimo anche il passo del giovanissimo Matteo Bacci.

MINI: MUGELLO CHAMPAGNE PER AC RACING TECHNOLOGY

In gara 1, il pilota toscano ha infatti conquistato un sontuoso secondo posto nel MINI Challenge ed è scivolato al sesto posto di divisione, a causa di un testacoda in cui è incappato mentre occupava un’ eccellente seconda posizione assoluta. 


Peccato per il piccolo errore, ma il passo era da protagonista. 

Nella seconda gara, è arrivato invece il secondo posto di MINI Challenge ed il terzo di divisione, ad ulteriore conferma delle sue nitide qualità. 

Quello del Mugello è stato un week end agonistico molto premiante per la factory bresciana, grazie a delle MINI gestite al meglio e ad un’ ideale commistione di esperienza e grinta del roster piloti, due elementi che quotano il team dei fratelli Francesco e Maurizio Abate ad un ruolo da protagonista, anche nelle serie tricolore MINI del 2022. 

Comunicazione AC Racing Technology 

Articoli correlati

Back to top button