Home » Rally » MM MOTORSPORT CERCA GLORIA AL “CITTA’ DI MODENA” CON VELLANI

MM MOTORSPORT CERCA GLORIA AL “CITTA’ DI MODENA” CON VELLANI

Al 40° Rally Città di Modena il team lucchese si presenterà al via con Roberto Vellani, in cerca del risultato ad effetto con la Peugeot 208 T16 R5. Alle note del driver di Maranello Corse torna Luca Amadori.

Porcari (LU), 11 settembre 2019 – E’ nuovamente tempo di gare per MM Motorsport, e dopo il weekend di pausa, successivo al vittorioso “Reggello”, c’è la trasferta in Emilia Romagna ad attendere il team lucchese.

Sarà infatti il 40° Rally Città di Modena ad animare, sabato 14 e domenica 15 settembre, la voglia di vincere di MM Motorsport, che all’atto conclusivo della Coppa Rally di Zona 5 si schiererà al via con Roberto Vellani, in gara con la Peugeot 208 T16 R5 sulla quale tornerà a far coppia con Luca Amadori, suo abituale navigatore.

L’esperto driver di Quattro Castella, alfiere di Maranello Corse e reduce da due secondi posti assoluti (al RAAB ed a Salsomaggiore Terme) viziati da qualche punta di sfortuna, si appresta ad affrontare la gara modenese carico come non mai, deciso a centrare un risultato di prestigio sia per “riscattare” le due medaglie d’argento conquistate nelle gare estive sia per proseguire il trend estremamente positivo e vincente di MM Motorsport.

Dichiarazione di Manuela Martinelli: “Siamo pronti a dare battaglia anche qui in Emilia! Dopo le ultime uscite in cui abbiamo brillato con la Skoda, al “Modena” torniamo a sfoderare la 208. La presenza al volante di Roberto Vellani è sinonimo di velocità, e l’annunciata presenza di numerosi e validi avversari non ci spaventa affatto. Proveremo senza ombra di dubbio ad inserirci nei piani alti della classifica, per dimostrare che la 208 R5, se ben guidata e preparata, può ancora essere vincente.”

Il 40° Rally Città di Modena ricalcherà totalmente le linee guida della scorsa edizione, confermando Maranello, la “capitale italiana dei motori”, cuore pulsante dell’evento: nella giornata di sabato 14 vi si svolgeranno le verifiche sportive e tecniche (dalle ore 7.30 alle 13, presso il Pausa Caffè), e dalle 16 ci sarà la cerimonia di partenza, in Piazza della Libertà. Le sfide cronometrate si avvieranno alle 16.35 con i 7,15 km della PS “Montegibbio”, seguiti dagli 8,00 km di “Castelvetro”. Le due prove speciali verranno poi ripetute al calare delle tenebre, con il fascino delle fanaliere supplementari a chiudere la prima giornata di gara. Le ostilità riprenderanno domenica 15, con la doppia ripetizione delle PS “Barighelli” (12,05 km) e “Valle” (7,47 km), inframezzate dall’assistenza, sempre a Maranello, e dal riordino a Serramazzoni. Prima dell’arrivo, altro riordino, all’Acetaia Leonardi, e poi via alle celebrazioni finali, ancora in Piazza della Libertà a Maranello, a partire dalle 16.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

43° TROFEO MAREMMA: AL VIA LE ISCRIZIONI

Fino a venerdì 11 ottobre sarà possibile aderire alla chiamata di una gara tra le ...