TCR ITALY

MM Motorsport chiude il TCR Italy ricco di successi

Tamburini si laurea Campione Rookie e vicecampione Under25, Iannotta lotta fino alla fine per titolo della U25. Tutti i piloti sono saliti sul podio


La stagione 2022 del TCR Italy è conclusa in modo decisamente positivo per la MM Motorsport. La squadra bergamasca ha collezionato quest’anno una vittoria, 7 podi, il titolo di Campione Rookie e quello di vicecampione Under25 con Carlo Tamburini che, assieme al compagno di squadra Marco Iannotta, ha lottato fino alla fine per il titolo della classifica riservata ai giovani talenti. In una stagione decisamente positiva, tutti i piloti schierati dalla squadra capitanata da Emanuele Alborghetti sono saliti almeno una volta sul podio.

Il giovanissimo pilota della MM Driving Academy Carlo Tamburini ha concluso una straordinaria stagione d’esordio nel TCR Italy con il quinto posto finale nella classifica assoluta e con la vittoria nella tappa di Imola. Il 17enne mantovano è passato da rivelazione a certezza nel corso della stagione, grazie ad un’ottima costanza di risultati assoluti che gli hanno permesso di salire nuovamente sul podio a Imola, ma soprattutto di conquistare il titolo di Campione Italiano Rookie 2022 del TCR Italy e quello di ViceCampione del Trofeo Under 25, dopo aver lottato per la vittoria fino all’ultima gara.

Solido protagonista della serie tricolore è stato sicuramente anche Marco Iannotta, capace di firmare la pole position a Imola, fermando i cronometri su un tempo inarrivabile per chiunque, e di salire sul podio nei round di Misano e di Imola. Il portacolori di e-COstruzioni, alla prima stagione completa nel TCR Italy, è stato per gran parte dell’anno al comando della classifica Under25, grazie a due vittorie, tre podi e una costanza di risultati decisamente significativa che solo la sfortuna e i due zeri di Vallelunga hanno vanificato. Iannotta chiude in ogni caso un’ottima stagione in un TCR Italy decisamente affollato – oltre 30 auto di media ad ogni appuntamento – e con un parco piloti da far invidia a serie internazionali, nella Top10 assoluta e ai piedi del podio dedicato ai giovani talenti.

Fresco del titolo tricolore della Coppa Italia Turismo, a Vallelunga ha fatto il suo debutto nel TCR Italy Paolo Rocca. Cresciuto anche lui tra le fila della MM Driving Academy, il giovane lombardo ha subito mostrato tutto il suo valore, firmando il quarto crono nella prima sessione di prove libere e girando costantemente sui tempi dei suoi compagni di squadra. Due gare convulse non gli hanno permesso di capitalizzare il suo alto potenziale, ma Rocca è già pronto per il riscatto ed alza ancora di più in alto la posta: la sua Honda Civic TCR supportata da Polypiù sarà infatti protagonista questa settimana della tappa italiana del TCR Europe a Monza.


Nella stagione 2022 del TCR Italy una menzione particolare la meritano sicuramente Manuel Bissa, rookie capace di salire subito sul podio al suo debutto a Imola, e Jack Young, che nella sua one-off a Monza ha sfiorato la vittoria conquistando due volte il secondo posto in gara.

Calato il sipario sul TCR Italy, gli impegni della MM Motorsport continuano già questa settimana con la sfida del TCR Europe con Paolo Rocca e, a Novembre, con l’ultimo round della Coppa Italia Turismo dove sarà sempre Rocca, appena laureatosi Campione della serie con due gare di anticipo, il gran protagonista.

Articoli correlati

Back to top button