Rally

MM MOTORSPORT TENTA IL COLPACCIO A POMARANCE

Il team lucchese si presenta al via della gara pisana con la Renault Clio S1600 portata in gara da Roberto Tucci e Giampietro Micalizzi, già medaglia d’argento nella passata edizione.


Dopo i recenti impegni in Corsica MM Motorsport si tuffa nuovamente negli appuntamenti toscani, già a partire da questo weekend con il 6° Rallyday di Pomarance, in programma domenica 17 novembre.

La struttura lucchese non poteva certamente mancare a quella che ormai è divenuta una classica di fine stagione, e sulle strade dell’entroterra pisano cercherà gloria schierando la Renault Clio S1600, affidata nelle mani di Roberto Tucci. Affiancato da Giampietro Micalizzi, il pilota di Venturina, portacolori di Jolly Racing Team, è reduce dal secondo posto assoluto conquistato al Trofeo Maremma, corso al volante della Skoda Fabia R5 del team lucchese, e nella stessa posizione chiuse anche il Pomarance dello scorso anno, l’ultima occasione in cui è sceso in campo con la Clio S1600. Dopo 12 mesi, l’obiettivo di Tucci sarà quello di provare a scalare un ulteriore gradino e trovare quella vittoria assoluta che ancora gli manca.

Dichiarazione di Manuela Martinelli: “I grandi risultati ottenuti durante la stagione 2019 ci hanno caricato al massimo, e ci lanciamo negli ultimissimi appuntamenti regionali con il morale alle stelle. Lo scorso anno Tucci portò la nostra Clio S1600, che utilizzava per la prima volta, al secondo posto assoluto: questa volta speriamo di riuscire a fare quel balzo in avanti che porterebbe Roberto alla vittoria. Siamo fiduciosi e ce la metteremo tutta per ottenere quanto ci siamo prefissati.”

Il 6° Rallyday di Pomarance si animerà sabato 16 novembre con le ricognizioni del percorso, durante la mattina, e le operazioni di verifica sportiva e tecnica nel pomeriggio, a partire dalle 12 fino alle 17.30. In contemporanea, dalle 14.15 alle 17.15, si svolgerà lo shakedown, sulla strada comunale del Palagetto, nel quale i concorrenti potranno prendere confidenza con le vetture. Lo start del rally avverrà domenica 17 alle 08.30, direttamente dal parco assistenza (nella zona industriale di Pomarance), e saranno in programma due prove speciali, “Valle della Trossa” (7,00 km) e “Montecatini Val di Cecina” (4,92 km), da ripetersi tre volte, per 35,76 km di distanza competitiva, a fronte di un percorso globale che ne misura 211,00. La bandiera a scacchi sventolerà, in centro a Pomarance, dalle 16.07.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker