Home » Rally » Movisport di nuovo a segno: centrata la top ten al “Val d’Orcia” e “Val Merula”

Movisport di nuovo a segno: centrata la top ten al “Val d’Orcia” e “Val Merula”

Un grande Bruno Bentivogli ha finito nella Top Ten sulla terra senese vincendo anche il Gruppo N, Tullio Versace ha fornito una prestazione d’effetto chiudendo in settima posizione.

Gara positiva anche per Gilardoni in Val Merula, sesto assoluto in gara test usando i per lui nuovi pneumatici Michelin.

Nuovi allori, per Movisport, in questo primo scorcio di stagione. Lo scorso fine settimana il sodalizio reggiano aveva due impegni con tre equipaggi, in Val d’Orcia, su terra (terza prova del “Raceday”) e nel savonese, alla Ronde Val Merula.

A Radicofani, in provincia di Siena, su sterrati da sogno abbracciati da paesaggi incantevoli, Bruno Bentivogli ed Andrea Cecchi, con la inossidabile Subau Impreza Sti hanno concluso in decima posizione assoluta, spesso “importunando” le più potenti vetture di classe R5, andando a vincere il Gruppo N. Una nuova prestazione altisonante, per il pilota romagnolo, sempre più riferimento per la categoria “produzione” nelle gare su terra.

Stessa lunghezza d’onda per Tullio Versace e Cristina Caldart, con la Skoda Fabia R5. Hanno avviato bene la stagione, i veneti, con un settimo posto assoluto, frutto di una gara sempre di vertice, nella quale hanno potuto prendere sempre più confidenza con la vettura boema.

Se sulle strade bianche senesi si sono avute sensazioni forti, non da meno lo sono state quello offerte da Kevin Gilardoni e Corrado Bonato, alla loro prima gara stagionale, la sesta Ronde Val Merula, in provincia di Savona. Presa come test pre-Campionato Italiano, la gara è sfociata in un confortante sesto posto assoluto, a bordo della Hyundai i20 R5.

Gilardoni e Bonato hanno cercato soprattutto a dare del “tu” alle gomme di marca Michelin mai utilizzate prima d’ora (e che utilizzeranno nel Campionato Italiano), provando varie soluzioni di set up alla vettura: al termine dei quattro passaggi effettuati sulla prova speciale Passo del Ginestro, hanno dunque tratto soddisfazione, leggendo anche i progressi cronometrici espressi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

LA 2^ COPPA VILLE LUCCHESI INCORONA ALBERTO SALVINI

Il pilota senese riesce ad affermarsi nella manifestazione promossa da Automobile Club Lucca, grazie a ...