CIR

MS MUNARETTO: DAL RALLY IL CIOCCO SI RIPARTE CON IL CIR

Tris d’assi al “Ciocco” per il primo atto del Campionato Italiano Rally con Albertini, Lenci e Pederzani, oltre a Griso al “Bardolino”.


Questo fine settimana, nei giorni compresi tra giovedì 11 e sabato 13, big-event con il 44° Rally il Ciocco e Valle del Serchio, atto di apertura Campionato Italiano Rally, dove MS Munaretto si presenta con un totale di tre equipaggi.

Saranno Stefano Albertini e Mauro Lenci, rispettivamente affiancati da Danilo Fappani e Ronny Celli, a solcare gli asfalti della Garfagnana sul percorso previsto per gli iscritti alla gara del CIR.

Il driver bresciano Albertini, al volante di una Skoda Fabia R5 EVO, inizia dalla gara toscana il proprio percorso nel Campionato Italiano Rally Asfalto, andando alla ricerca del terzo sigillo consecutivo dopo essersi aggiudicato la gara, sempre nell’Italiano Asfalto, nel corso delle due passate edizioni. Pronto a farsi largo tra i big del CIR anche Lenci, al volante di una Skoda Fabia R5, consapevole di dover duellare con piloti di grande caratura ma intenzionato a ritagliarsi una posizione di prestigio.

Saranno poi al via, con una Peugeot 207 S2000, nella sezione dedicata alla Coppa Rally di Zona, Riccardo Pederzani e Daniel Pozzi. La coppia, unica ad occupare la classe riservata alle quattro ruote motrici aspirate, sarà chiamata ad una prestazione di alto livello per andare ad impensierire gli avversari al via su auto di categoria superiore.


Un’altra squadra sarà infine operativa sulla sponda veronese del Lago di Garda, al 1° Rally del Bardolino, appuntamento che vedrà il vicentino Michele Griso, con alle note Elia De Guio, andare alla ricerca del podio “in sella” ad una Ford Fiesta R5.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker