Home » Rally » RALLY NAZIONALI » MS MUNARETTO SI RISVEGLIA DAL LETARGO E RIPARTE DALL’IRC

MS MUNARETTO SI RISVEGLIA DAL LETARGO E RIPARTE DALL’IRC

Finalmente si torna in gara con tre equipaggi sugli asfalti del “Casentino”: Vona/Scaramuzza su Peugeot 207 S2000, Giovanella/Dresti e Macrì/Paganone con due Renault Clio S1600.

Con il primo fine settimana di luglio, MS Munaretto riprende a pieno regime le proprie attività rallistiche e si presenta ai “blocchi di partenza” del 40° Rally Internazionale del Casentino, primo appuntamento dell’International Rally Cup, schierando tre equipaggi.

Al volante di una Peugeot 207 S2000, auto che in passato gli ha già permesso di levarsi qualche soddisfazione, Claudio Vona, affiancato da Marco Scaramuzza, cercherà di far pesare la propria esperienza pluriennale per aggiudicarsi la “classe”, ma anche per arrivare ad impensierire gli avversari al via con vetture di categoria superiore.

Saranno poi Fabrizio Giovanella e Massimiliano Macrì, affiancati rispettivamente da Andrea Dresti e Giulia Paganone, a portare in gara due Renault Clio S1600. Il primo, esperto pilota e grande conoscitore della vettura francese, si candida di diritto alla vittoria della classe; il secondo, reduce da una soddisfacente uscita “pistaiola”, cercherà di capitalizzare le importanti sensazioni acquisite per ritagliarsi una posizione di prestigio.

Un percorso impegnativo quello del Casentino, anche se in formato ridotto rispetto al normale, con 89 km cronometrati totali, e inizio delle ostilità con la PS1 “Corezzo” sabato mattina alle 12e47.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Paolo Diana al 18° Rallylegend con i colori della Peletto

L’alba di una nuova, grande avventura. Al 18° Rallylegend Paolo Diana debutterà con gli splendidi ...