Home » Kart » NELLA CARICA DEI 400 ALLA ROK INTERNATIONAL FINAL OCCHI PUNTATI SU RINICELLA

NELLA CARICA DEI 400 ALLA ROK INTERNATIONAL FINAL OCCHI PUNTATI SU RINICELLA

Si preannuncia davvero infuocata l’edizione 2019 della ROK International Final che è iniziata oggi sul tracciato bresciano di Lonato.

Con 435 iscritti complessivi, provenienti da 35 diverse nazioni la finalissima della serie Vortex rappresenta un must per il karting a livello internazionale. In questo prestigioso contesto le luci della ribalta saranno per il giovane driver laziale Valerio Rinicella (VR Racing-Parolin) che si appresta ad affrontare più di 100 avversarsi tra i più quotati a livello internazionale nella categoria Junior ROK. Profondo conoscitore del tracciato di Lonato e fresco di un podio della prima prova del Trofeo d’Autunno e di una doppia vittoria di manche lo scorso week end nella Finale del Trofeo stesso, Rinicella inizia questa importantissima sfida della sua prima stagione in Junior con la massima concentrazione e con la convinzione di potersela giocare fino alla fine contro i suoi avversari.

Valerio Rinicella:Sarà una settimana lunghissima e molto impegnativa dal punto di vista fisico e mentale. La ROK International Final è una delle gare più dure e prestigiose al mondo e voglio cercare di massimizzare tutta l’esperienza fatta soprattutto nelle gare del Trofeo d’Autunno dove ho già avuto modo di confrontarmi con alcuni degli avversari di questo week end. Servirà il massimo della concentrazione e conto al 100% sul mio coach Giorgio e sullo staff tecnico della VR Racing.”

Il programma della manifestazione prende il via oggi con molte sessioni di prove libere per ogni categoria per poi proseguire anche domani mattina con ulteriori prove libere e le qualifiche previste nel pomeriggio, insieme alle prima manche eliminatorie che proseguiranno per tutta la giornata di Venerdì e la mattinata di sabato. Nel pomeriggio di Sabato 12 sarà poi la volta delle finali di assegnazione trofei di categoria e delle finalissime che assegneranno i titoli iridati della serie Vortex.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Riccardo Ianniello stupisce al Mondiale ROK CUP SUPERFINAL 2019

Il dodicenne romano, vincitore del campionato italiano di area centro, Rok Cup 2019, è arrivato ...