Home » Salita » CIVM » NEW GENERATION RACING: 28 FRA CURINGA E NISSENA

NEW GENERATION RACING: 28 FRA CURINGA E NISSENA

Maxi roster del motor team di Tiriolo per lo Slalom Curinghese del 22 settembre. Gara decisiva in Civm per Angelo Mercuri, l’ultima per attentare al titolo otto in carriera.

Una straordinaria profusione di forze, chiamata ad onorare l’impegno del management dello Slalom Curinghese, tappa della Coppa Italia di zona 4, del Trofeo Italiano Femminile e di quello Italia Sud. La New Generation Racing iscrive 25 sodali a questa affascinante sfida fra le postazioni, che sin dalla prima edizione si è distinta per beltà e velocità del percorso.

Carlo Barberio sarà l’unico esponente della Produzione S, in classe 1600.

Per le Bicilindriche, troviamo Ezio Ferragina, Felice Butera, Antonio Ferragina e Luca L’Arocca. Per il gruppo RS i fratelli Giacomo e Domenico Fusto ancora nella canonica 1150, assieme a Mario Perri, Gianluca Lia e Pasquale Gigliotti, mentre a quota 1400 figurano Raffaele Chiarella.

In gruppo S, Vincenzo Costanzo, Pasquale Freno e Silvio Pettinato, tutti della classe 2. Per il raggruppamento E1, in 1150 c’è Giuseppe Perri, mentre in E1-1400 Cesare Leone. In gruppo A, Arturo Greco a quota 1150 e Vincenzo Curcio in classe 1400. In gruppo N Mattia Paonessa per la litro e quattro, in E2SC Paola Almirante Nicola in classe 1600 e Gaetano Piria nella 1400.

Nell’RS Plus, Giancarlo Scerbo (1150) e Saverio Scerbo, lui invece fra le 2000 cc. Per il gruppo P, Michele Mazza confermato in classe 3 ed Antonino Ursetta in quella 2.

Allo start della Coppa Nissena, penultima del Civm 2019 ma sfida epilogo per le Bicilindriche, sarà gara decisiva per Angelo Mercuri, chiamato a un grande risultato per tentare il jump sul rivale diretto in classifica, viatico unico per attentare al titolo tricolore. Dopo il record centrato in RS 1600 a Erice, troviamo in caccia di conferme Gianluca Rodino ed invece di riscatto Giuseppe Rubino, out nella gara occidentale sicula.

La gara di Curinga sarà seguita in streaming video attraverso la piattaforma TLC WEB , grazie alla tecnologia e alle professionalità offerte dallo sponsor Baleno e sarà commentata attraverso i canali you tube proprio di TLC WEB, New Generation Racing e del nostro portale. Il gruppo della New Generation Racing rivolge il suo più caloroso ed affettuoso abbraccio al grande Francesco Scorzafava, chiamato a lottare per una situazione personale, con la speranza che ne esca nel più breve e nel migliore modo possibile.

Francesco Romeo
As NGR

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Pronti in 234 alle ricognizioni di Pedavena

Finite le operazioni preliminari, alle 9.30 di sabato 19 ottobre il via alla prima delle ...