Home » Salita » New Generation Racing di scena alla Sarnano – Sassotetto

New Generation Racing di scena alla Sarnano – Sassotetto

La New Generation Racing scende in campo per la 2^ tappa del CIVM e lo fa in concomitanza con la 27^ edizione del Trofeo Scarfiotti in quel di Sarnano.
 
La Scuderia Calabrese porta al via della gara maceratese tre driver pronti a dare il meglio, per conquistare ottimi risultati. La Scuderia Calabrese ha voluto presenziare a questo evento, per rendere omaggio alla gara organizzata da chi ha avuto il coraggio di rialzarsi dopo i fatti accaduti nei mesi scorsi con gli eventi sismici e Sarnano è stata una delle tante zone colpite. La New Generation Racing, ha voluto rispondere presente schierando al via il presidente Salvatore Trapasso con la sua Fiat 127, il campione italiano delle Bicilindriche Angelo Mercuri sulla plurititolata Fiat 500 e Giuseppe Rubino che porterà al via la sua Elia Avrio, con un auto esclusivamente made in Calabria. Tutto questo per rendere omaggio ad un’organizzazione, che ha avuto la grande forza di non mollare, nonostante gli eventi.
 
Nelle Bicilindriche, il pluricampione Mercuri Angelo sarà al via con la sua Fiat 500 in cerca di una vittoria netta, dopo la vittoria in gara 1 con record al Reventino e il terzo posto nella classifica finale di categoria. Quindi è grande la voglia del pilota lametino di ribadire perché è stato più volte campione italiano, anche se la concorrenza sarà agguerrita. 
In E1 1150, risponde presente il presidente della scuderia Trapasso Salvatore, che conferma la sua partecipazione alla gara con la sua Fiat 127, dopo l’ottimo secondo posto di classe conquistato al Reventino.
In E2SC 1000, dopo la vittoria di classe al Reventino e del trofeo Leonardo Elia, trofeo riservato alle barchette Elia Avrio, Rubino Giuseppe si schiera al via più carico che mai in cerca di un ottimo risultato dopo l’ottima partenza nella prima gara stagionale. Lui e la sua Elia Avrio, saranno al via nella gara di Sarnano.
 
Il presidente della New Generation Racing, ha poi aggiunto: “Ci tenevamo a ringraziare lo staff organizzativo, in particolar modo il Sig. Euno Carini per essersi messo a dispozione per tutta la predisposizione logistica e non solo. Siamo veramente contenti di essere presenti in questa manifestazione, organizzata con tanta forza e tanta tenacia dopo le difficoltà riscontrate per gli eventi dei mesi scorsi. Buon lavoro a tutta l’organizzazione per questo fine settimana e un in bocca al lupo ai piloti a chi prenderà lo start.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma ad Erice ...