Home » Salita » NEW GENERATION RACING: DUE TRONI DI CLASSE A GAMBARIE

NEW GENERATION RACING: DUE TRONI DI CLASSE A GAMBARIE

Buon contingente numerico del motor team catanzarese nella classica calabrese. Giuseppe Dattilo e Saverio Scerbo si prendono il trono di Vbc gruppo 5 ed RS 2.0 Plus. Due podi di classe invece, per Ezio Ferragina e Tommaso Puccio.

  

Lapidario nel commento, ma estremamente efficace nelle tre salite utili: Saverio Scerbo affronta con grinta i 6960 metri da Santo Stefano a Gambarie, prendendosi lo scettro della classe RS Plus 2000 e soprattutto l’ottava piazza assoluta.

Non si lascia andare a particolari esternazioni sul palco, eccetto un “Mi è piaciuta un sacco”, che dall’espressione negli occhi più che dalle poche parole, mostra la gioia per il risultato acquisito e il divertimento per la bellezza della strada. Giuseppe Dattilo, pur afflitto da qualche noia, ha chiuso invece al comando del gr.5 delle Bicilindriche ed anche per lui la sensazione, trasmessa sul podio, è quella di aver guidato su un percorso molto affascinante. Restando alle compatte a due cilindri ma di gr.2, Ezio Ferragina ha centrato il secondo posto di classe, mentre Tommaso Puccio confeziona col terzo posto di categoria, il suo week end in RS 1600.

Lo score di scuderia si è completato con il secondo posto assoluto fra i team.

Adesso per il team New Generation Racing, le attenzioni si spostano sulla tappa Civm di Fasano, del secondo week end di giugno.

Francesco Romeo
As NGR

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

GUBBIO D’ALTA SCOLA

Con una doppia manche al cherosene, il campione italiano stacca il secondo posto assoluto, formatta ...