KART

NEWMAN MOTORSPORT GRANDE PROTAGONISTA NELL’EUROPEO ROK A CHEB

È stato un fine settimana molto intenso, complicato da un meteo in continua evoluzione. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi del team perché hanno lavorato duramente per adeguare velocemente il kart e tutto il materiale alle diverse condizioni della pista. È stato fatto un grande lavoro di squadra, mettendo tutti i ragazzi nelle condizioni di giocarsi la vittoria scambiando i dati della telemetria. Tornare a casa col titolo di Campione Europeo (junior Rok n.d.r), al debutto su questa pista in un contesto molto competitivo, rappresenta un grande traguardo a cui ambivamo fin da quando siamo partiti da Cesena, ma non facile da raggiungere. Grazie a tutti i nostri ragazzi” commenta il team manager Andrea Pedrini.


Sul circuito di Cheb in Repubblica Ceca il team Newman Motorsport è stato tra i grandi protagonisti del Campionato Europeo ROK. Fin dalle prime manche la compagine cesenate diretta da Andrea Pedrini ha conquistato le posizioni di vertice in un contesto internazionale, con piloti provenienti da Polonia, Germania, Repubblica Ceca e Italia.

Nel turno di qualifiche, caratterizzate da una forte pioggia, Giacomo Pedrini conquista la quarta posizione, davanti a Davide Larini e Thomas Baldassarri alla sua quarta gara stagionale in Junior e al debutto nell’europeo. Nei tre turni di qualifying Heat Davide Larini si mette in evidenza conquistando un terzo e due secondi posti, aggiudicandosi il successo nella Prefinale davanti a Skrivan Marek e Halatnik Franciszek.

In grande evidenza Giacomo Pedrini, protagonista di un’imponente rimonta che lo porta a tagliare il traguardo al quinto posto dopo esser scattato dalle retrovie a dimostrazione dell’ottimo feeling raggiunto con la pista, firmando anche il best-lap della gara in 53”219.

Protagonista di una partenza perfetta, Giacomo si porta al comando della Finale dettando il passo davanti la compagno di squadra con cui si innesca un’intensa bagarre. Al sedicesimo passaggio è Larini a tagliare il traguardo aggiudicandosi il titolo di Campione Europeo Rok Junior, con Giacomo costretto al ritiro dopo un contatto proprio col compagno nelle fasi concitate del sorpasso. Tredicesimo posto per Thomas Baldassarri che saluta la Repubblica Ceca con un grande bagaglio che gli sarà utile ad ottobre a Lonato nell’appuntamento mondiale della Superfinal ROK.


Foto: team Newman Motorsport

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker