Home » Salita » Nuova vittoria di classe per Antonio Forato e il Team MIK Corse alla Coppa Selva di Fasano

Nuova vittoria di classe per Antonio Forato e il Team MIK Corse alla Coppa Selva di Fasano

Bilancio parzialmente positivo per il team MIK Corse alla conclusione della Coppa Selva di Fasano, ottavo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Dopo il forfeit della viglia di Alessandro Gabrielli a causa di un infortunio la squadra ha concentrato i suoi sforzi sulla Lamborghini Gallardo GT CUP di Antonio Forato. Il pilota veneto, dominatore delle prove ufficiali in gruppo GT, nella prima manche (2:39.05) è stato purtroppo rallentato da un problema elettrico che gli ha impedito di confermare il buon potenziale espresso fino a quel momento. Molto determinata la sua reazione nella seconda prova (2:33.76), dove ha abbassato considerevolmente il tempo del mattino fino conquistare la vittoria in classe GT CUP e il secondo posto nel gruppo GT.

Antonio Forato:
“Complessivamente il nostro livello di competitività si è confermato ai vertici anche in questa occasione: probabilmente la lotta per la vittoria in GT sarebbe stata più aperta senza l’inconveniente in gara uno, ma sono cose che vanno messe in conto nell’arco di una stagione. Il mio gap in classifica, 14 punti, rende impegnativa la rincorsa al titolo ma non ci daremo comunque per vinti fino all’ultimo chilometro della stagione”.

Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Velocità Montagna il 7 Agosto in Calabria per la Salita della Sila.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PAVAN: ECCO LA TURBO MINI MK2

Un progetto nato nel 2012 dalla passione di otto appassionati, che oggi conosce un’evoluzione significativa ...