Home » Salita » Omar Magliona conquista la Iglesias Sant’Angelo.

Omar Magliona conquista la Iglesias Sant’Angelo.

Mores, 04 ottobre 2011 – La ventisettesima edizione dell’Iglesias Sant’Angelo organizzata dall’Aci Cagliari e valevole quale prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna è andata in scena sulla statale 126 che dalla periferia della città mineraria conduce fino al passo di Genna Bogai. Sui sei chilometri del tortuoso e selettivo tracciato il neo Campione Italiano della Velocità in Montagna, il sassarese Omar Magliona ha dominato nettamente la corsa fin dalle due manche di prove ufficiali disputatesi il sabato nel primo pomeriggio. L’uomo della scuderia Best Lap ha condotto in maniera eccezionale l’Osella Pa/21 S motorizzata con il due litri Honda del Faggioli Team,  prevalendo sui diretti rivali con un ampio margine di vantaggio. Un finale di stagione che va così ad arricchire la sfilza di successi ottenuti nel campionato italiano montagna nella quale il bravo e simpatico driver sassarese ha per la seconda volta consecutiva conquistato l’alloro italiano dei prototipi con motori derivati dalla serie. Una vittoria non per nulla semplice, costruita passo dopo passo, nella quale fin dalle prime ore del mattino si sono assiepati numerosi appassionati che ad ogni passaggio accoglievano calorosamente il proprio beniamino locale. Ed Omar ha ripagato nel migliore dei modi questa splendida accoglienza, che in una giornata prettamente estiva, ha permesso al “sardo volante” di portare nuovamente alla vittoria assoluta una vettura ormai “superata” dalle più potenti formula del gruppo E2M.

Concentrato e motivato, ma pienamente cosciente di non aver dato il tutto e per tutto, “Maglioncino Junior” è una persona raggiante per il successo ottenuto che descrive così: Una stagione esaltante e allo stesso tempo ripagante, questo 2011 sportivo, nella quale ho imposto la legge del più forte in  quasi tutte le gare alle quali ho preso parte. Con la vittoria di oggi ho ampiamente dimostrato che nulla è stato ottenuto per caso. Sono felice d’essermi imposto in una gara difficile come l’Iglesias Sant’Angelo. Questo mio  successo fa intuire quelle che sono le potenzialità, nelle quali hanno sicuramente giovato il supporto economico delle aziende locali senza dimenticare la struttura del Faggioli Team che insieme a Osella, Marangoni e alla Best  Lap hanno risposto nel sottoscritto tutte le forze e le attenzioni. Emozionate e allo stesso tempo d’effetto il momento della cerimonia di premiazione nella quale Omar ha ricevuto dalle mani del Sindaco della Città di Iglesias,
Dottor Luigi Perseu, una coppa offerta dall’Onorevole Oppi per la conquista del titolo di campione italiano. Il Trofeo del primo assoluto, dopo essere stato alzato al cielo in segno di vittoria, è passato per volere dello stesso pilota nelle mani di Claudio Dessi, persona da sempre vicino al driver di Sassari nella ricerca di aziende e partner pubblicitari. Un annata iniziata a tutto gas e conclusasi con la più bella soddisfazione del momento, la vittoria
assoluta. Il “campioncino sardo” a malincuore riporrà i “ferri del mestiere” nel cassetto, la stagione è ormai volta al termine, ci si preparerà con decisione e motivazione per quella futura (il 2012) dove insieme al “capitano” Simone Faggioli, alla Best Lap ma anche e soprattutto insieme agli Sponsor, si valuterà il futuro agonistico del pilota sardo, che ha conquistato non solo l’affetto ma anche la simpatia di tutti. Un arrivederci al nuovo anno che si spera possa essere, per il nuovo nome delle corse automobilistiche, ancora più ricco e soddisfacente di quello appena terminato.

Classifica Assoluta: 1. Magliona – Osella Pa/21S CN in 6’30.56; 2. Siddi – Lucchini Alfa Romeo – E2B-3000 a 9.54; 3. Satta – Lola 02 Zytek a 15.47; 4. Lasia – Osella Pa/20S E2B a 18.91; 5. Picci – Osella Pa/21J E2B a 23.51; 6. Grussu – Renault Clio Cup E1 a 1’09.96; 7. Perasso – Prc E2B a 1’11.30; 8. Nonnis – Honda Civic a 1’18.18; 9. Pusceddu – Lucchini Alfa Romeo CN a 1’19.71; 10. Malizia – Honda Civic N a 1’23.70.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nuove proposte della Commissione Salita sulle pre iscrizioni

La Giunta Sportiva ACI dovrà dare il via libera alle facilitazioni nelle procedure che favoriscono ...