Home » Pista » OPEL SI CONFERMA PARTNER DI MISANO WORLD CIRCUIT

OPEL SI CONFERMA PARTNER DI MISANO WORLD CIRCUIT

La casa tedesca in collaborazione con la prestigiosa concessionaria riminese Opel Marcar anche nel 2020 al fianco del circuito con auto e mezzi tecnici di servizio.

Anche nel 2020 Opel Italia tramite la concessionaria riminese Opel Marcar è partner di Misano World Circuit insieme ai prestigiosi brand che affiancano il circuito internazionale nell’attività annuale.

“Si conferma una collaborazione solida – il commento di Andrea Albani, managing director MWC – in una stagione che è nata con le complicazioni che sappiamo, ma che promette un’evoluzione positiva se continueremo tutti ad agire con responsabilità e nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Opel Marcar è una azienda leader del territorio con i suoi oltre 50 anni di attività e ciò assume ulteriore significato perché conferma il nostro legame con le aziende della Riders’ Land”.

“MWC è il luogo magnetico nel quale si esprime la passione per il motorsport, ma dove trovano occasione di comunicazione i grandi brand della filiera automobilistica – commentano Marco Ciavatta, titolare di Opel Marcar e il District Manager Opel Italia Paolo Paroli – Il circuito concentra anche le tecnologie più innovative, che qui si sperimentano e si affermano. Opel Marcar è naturalmente interessata a tutto ciò, mettendo a disposizione mezzi utili a svolgere servizi in pista e di rappresentanza con mezzi ad alimentazione elettrica ed ibrida”.

Grazie a Opel Italia saranno ‘targate’ Marcar la Medical Car ufficiale di MWC, con il modello Grandland X Hybrid a disposizione del team di medici guidato dal Dott. Eraldo Berardi e una courtesy car Grandland X Hybrid, oltre alla nuova Opel Corsa elettrica.

La consegna ufficiale è avvenuta a Misano World Circuit nel corso degli attesissimi test programmati da ACI Sport.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Alessandra Zinno è il nuovo Direttore Generale dell’Autodromo Nazionale Monza

Oggi l’insediamento ufficiale: “Il Tempio della Velocità diventerà un polo attrattivo non solo per il ...