Home » Slalom » CIS » OSELLAVON REGINE DI TRENTO

OSELLAVON REGINE DI TRENTO

Doppietta perentoria nel tricolore per le barchette torinesi dotate delle gomme inglesi, vincenti sia in versione radiale che convenzionale in ogni gruppo.

Con la forza dei 300 cv di mamma Honda ed Alfa, ma soprattutto con la presa al suolo delle implacabili gomme Avon. Le due potenti Osella PA9 Mix dei super veterani Fabio Emanuele e Luigi Vinaccia, dieci titoli tricolori in due, hanno dominato la scena nella seconda tappa dell’Italiano Slalom 2020, il Sette Tornanti. Una doppietta che non ha lasciato adito a discussioni, tale e’ stata la fluidità con cui il molisano ed il campano, si sono issati in cima alla classifica. Vinaccia recrimina per non aver provato quanto avrebbe voluto il percorso, fra i pochi mai conosciuti nella sua carriera lunga 37 anni, individuando questo fattore della vigilia come potenzialmente decisivo per non permettergli un ulteriore affondo. Il campione in carica Fabio Emanuele ha decantato l’efficacia della sua Osellona in ogni fase della gara, grazie al setting preparato dalla SaMo Competition, al motore della Gas 39 ed alle stabili e performanti gomme Avon, che anche nell’ esecuzione a carcassa convenzionale da lui utilizzata, hanno risposto benissimo in ogni condizione. Ed e’ stato proprio questo il fattore premiante di giornata per le coperture inglesi: essere risultate invariabilmente le più veloci, sia nella versione più moderna con struttura radiale sia in quella impiegata da Fabio Emanuele.

Raggiante il distributore esclusivo per l’Italia, Tonino Esposito, titolare dell’AutoSport Sorrento: “Nella difficile gara del tricolore di ieri abbiamo centrato la doppietta nella Assoluta con due grandi campioni ed amici come Emanuele e Vinaccia, ma abbiamo raccolto tanti successi in ogni classe e gruppo anche fra le turismo. La concorrenza era forte e le condizioni meteo molto severe, pertanto quella di ieri credo sia stata una bella dimostrazione di valore tecnico delle nostre gomme. L’ufficio tecnico Avon non lesina sforzi incessanti per restare sempre al top delle prestazioni: lo sviluppo del nostro prodotto, non si ferma mai. Complimenti ai nostri clienti per le loro prestazioni, siamo lieti di essere stati complici dei loro successi”.

Francesco Romeo 
Comunicazione Autosport Sorrento

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Bottino pieno per Enza Allotta allo Slalom dei Trulli

A Monopoli, in Puglia, allo Slalom dei Trulli- Città di Monopoli consolidato il primato nella ...