Home » Salita » Ottima prestazione di Mancin allo Spino

Ottima prestazione di Mancin allo Spino

mmancin_18_06_2013Una giornata che si può definire memorabile per Michele Mancin che riesce a svettare sul Passo dello Spino.

Il campione italiano classe A1600 in carica, dopo anni di tentativi, riesce nell’impresa di espugnare la cronoscalata aretina con un risultato da incorniciare.

Il pilota della Citroen Saxo gruppo A targata Mach 3 Sport si è reso autore di una prestazione maiuscola che recita primato di classe A1600 e terzo assoluto nella classifica del gruppo A con un distacco di 3”5 dalla vetta.

“Una gioia indescrivibile essere riusciti ad ottenere il successo qui a Pieve Santo Stefano” – racconta Michele – “in quanto è da svariati anni che cerchiamo di iscrivere il nostro nome nell’albo d’oro di questo evento senza mai esserci riusciti, fino ad oggi. Un risultato molto positivo perchè, per quanto riguarda la classe A1600, abbiamo vinto davanti alle Fiat Punto Super 1600 di Lombardi e Berrino mentre, nella classifica assoluta di gruppo A, abbiamo mancato la seconda posizione per un solo secondo ed abbiamo accusato un passivo dal vincitore di meno di quattro secondi. Se poi calcoliamo che il leader era al volante di una Renault New Clio Rs di 2.000 cc la soddisfazione è ancora più ampia”.

Un altro centro segnato da Mancin che incamera punti pesanti in un weekend rivelatosi molto travagliato, specialmente nelle prove, e con lo staff tecnico della Mach 3 Sport che ha saputo mettere in campo quella marcia in più che ha permesso di ottenere questo successo.

“Nella giornata di Sabato abbiamo accusato alcune noie all’impianto elettrico nella prima sessione di prove ” – aggiunge Michele – “mentre nella seconda ci siamo dovuti fermare dopo un chilometro e mezzo. Devo quindi fare un ringraziamento davvero speciale a Manuel che ha saputo risolvere il problema in modo egregio permettendomi di affrontare la gara al massimo della competitività. Una trasferta che è stata resa ancor più dura dal caldo torrido. Siamo stati fermi sotto il sole per oltre un’ora in allineamento in attesa che si ripristinasse il tracciato a causa di un incidente. Tutto ciò ha reso ancor più speciale il sapore di questa prima vittoria ottenuta alla Pieve Santo Stefano – Passo dello Spino”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TONINO ESPOSITO: GRAZIE A CHI CI HA VOTATO

Il patron dell’AutoSport Sorrento tributa team ed organizzatori che hanno premiato la sua quotata lista ...