KART

OTTIMO DEBUTTO PER MEGNA NELLA IAME SERIES ITALY 2021

Dopo una stagione 2020 condizionata dalla pandemia Covid 19 e dal cambio di casacca nel corso della stagione, il pilota Lombardo Leonardo Megna ha inaugurato lo scorso week end la stagione agonistica 2021 con due importanti novita’: il passaggio alla categoria Senior e il cambio di campionato, dalla serie ROK alla serie IAME.


Due importanti passi avanti per il driver del Team Zanchi Motorsport che ha accettato questa nuova duplice sfida con grande impegno e voglia di far bene. Nella prova inaugurale della stagione, svoltasi sul tracciato di Lignano Sabbiadoro, il pilota milanese ha subito ben figurato contro molti avversari molto piu’ esperti e grandi (anagraficamente) di lui. In una categoria che vedeva infatti al via ben 52 piloti, Megna si metteva subito in luce conquistando un settimo posto di gruppo in qualifica (13esimo assoluto), a cui facevano seguito poi un sesto, un decimo e un dodicesimo posto nelle tre manche di sfida incrociata. Tre ottimi risultati che gli valevano lo start nella Finale dalla 17esima piazza in griglia. Partendo esattamente a centro gruppo, Megna doveva sgomitare non poco per riuscire a guadagnare terreno ma la maggior esperienza degli avversari e qualche dura lotta in pista lo costringevano ad accontentarsi della 18esima posizione sotto la bandiera a scacchi. Un risultato finale che non rende sicuramente adeguato merito alla velocita’ mostrata dal pilota Zabchi Motorsport nel corso del week end ma che dimostra il potenziale del driver italo-brasiliano nella nuova categoria.

Leonardo Megna: “Mi sono molto divertito e devo dire che non mi aspettavo un livello cosi’ alto di piloti. Molti hanno grande esperienza nella categoria mentre io ero alla mia prima gara in Senior. Devo ringraziare il team per avermi aiutato molto durante l’inverno a crescere e a prendere sempre piu’ confidenza con il nuovo motore. Sara’ una lunga stagione con molto da imparare ma sono sicuro che avremo le nsotre soddisfazioni.” 

Megna tornera’ ora in pista fra due settimane ad Adria per la seconda prova della serie tricolore IAME.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker