TIVM

Pedavena – Croce D’Aune vola ad alta quota

Tanti i nomi di spicco alla gara feltrina che sfiora i 200 iscritti e dal 15 al 17 settembre sarà valida per la serie nazionale cadetta Trofeo Italiano Velocità Montagna nord. Collaudo ok per il tracciato. Giovedì 13 settembre la Presentazione presso la Birreria Pedavena

Una impennata nel numero delle adesioni pervenute presso la sede degli “Amici della Pedavena” che ha raggiunto le 200 iscrizioni. Attualmente l’elenco della 39^ Pedavena – Croce D’Aune è in approvazione da parte della Federazione.

Tutto ok per il collaudo del tracciato completato questa mattina con l’approvazione da parte delle autorità preposte alla presenza dei vertici dell’organizzazione. Tutto regolare sui 4.404 metri della Strada Provinciale 473, sede del percorso di gara, che copre una pendenza media del 7,81%. Lo start come sempre in Via Trento a Pedavena ed il traguardo in località Pian D’Avena.

Giovedì 13 settembre alle 10.30 presso la sede della Birreria Pedavena, i vertici dell’organizzazione e la maggiori realtà pubbliche private vicine alla competizione, presenteranno l’edizione 2023 della gara, in quello che desidera essere “l’anno del completo rilancio”, come ha più volte sottolineato Lionello Gorza, coordinatore dello staff degli “Amici della Pedavena”. Tutte le redazioni e i mezzi di informazione sono invitati.

I nomi che hanno perfezionato la pre iscrizione confermano il fascino e l’irresistibile richiamo dell’evento feltrino, arricchito dalla consueta cura che gli organizzatori dedicano all’appuntamento sulle pendici del Monte Avena. Tutti elementi che danno certamente il tocco esclusivo e oltre che di tricolore, che la gara veneta da sempre merita e che ne preannuncia un’edizione ad alto agonismo e dal coinvolgente spettacolo che sapranno regalare i migliori protagonisti delle gare in salita.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio