PISTA

Per il Trofeo del LevanteMX week end ad alto agonismo

Superata quota 100 adesioni alla competizione organizzata da Safe & Emotion e ACI Bari all’Autodromo di Binetto che si prepara al primo appuntamento della serie con l’attesissima doppia tipologia di partenza singola ed in griglia. Il week end del 10 e 11 aprile sarà all’insegna delle grandi sfide. Tanti i nomi noti tra cui i campioni Cubeda e Gramenzi


Il primo appuntamento con il Trofeo del LevanteMX il 10 e 11 aprile, ha riscosso ottimo successo di adesioni ed ha superato quota 100. Decisamente elevato l’interesse verso gli eventi presso l’Autodromo barese di Binetto, tanti i nomi noti presenti tar cui svettano certamente il sicilaino Domenico Cubeda su Osella e l’abruzzese Marco Gramenzi su Alfa 4C. La passione di piloti e scuderie trova nella pista gestita da Safe & Emotion un ottimo catalizzatore e l’evento co-organizzato dall’Automobile Club Bari sarà un’occasione speciale con la doppia tipologia di gara a cui hanno confermato piena fiducia tutti i partner tecnici e commerciali.

Doppia tipologia di gara con la partenza in griglia e le sfide a partenza singola, ideali per lavori di regolazione sulle vetture.

Nella gara a partenza singola, spuntano i nomi di diversi piloti big tra cui, il catanese Domenico Cubeda su Osella FA 30 Zytek, vincitore TIVM sud e più volte Campione Siciliano velocità Montagna; il teramano Marco Gramenzi su Alfa 4C MG 01 Furore con motore Zytek, Campione Italiano gruppo E2SH Velocità Montagna; Francesco Leogrande, esperto pilota pugliese di Fasano che testerà l’Osella PA 21.

Il Trofeo del Levante sull’Autodromo di Binetto, gestito da Safe & Emotion, rappresenta una ripartenza dopo la pausa indotta dal rispetto delle norme governative nel rispetto delle misure anti-Covid. I piloti sono pronti a testare le vetture per prepararsi a tutte le specialità: in circuito, in salita e slalom. Il week end del 10 e 11 aprile si prepara ad essere all’insegna del grande agonismo e della sana competizione.

La prima data automobilistica 2021 vedrà anche la prova inaugurale del campionato Italiano “Bicilindriche”, nella quale si terranno le prime sfide dell’anno tra le vetture Fiat.

Aprile sarà invece dedicato alle moto per gli allenamenti promossi dal Comitato Regionale della Federazione Motociclistica Italiana (FMI).

Il 7 novembre è prevista la seconda gara del Trofeo del Levante, dopo la quale si completeranno le classifiche e si assegnerà il montepremi, una delle importanti novità 2021 prevista e voluta dall’organizzazione da Safe & Emotion.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker