Home » Pista » PERONI RACE » PERONI RACE | AVVINCENTI BAGARRE SOTTO LA PIOGGIA VANNO IN SCENA AL MUGELLO

PERONI RACE | AVVINCENTI BAGARRE SOTTO LA PIOGGIA VANNO IN SCENA AL MUGELLO

Il ricco programma della domenica del Peroni Race Weekend del Mugello si è aperto sotto la pioggia battente, che ha poi lasciato spazio al sereno nel pomeriggio.

Prime manche bagnate e gare finali in condizioni intermedie si sono susseguite tra i saliscendi del circuito toscano, tra partenze e arrivi in regime di Safety Car. Gli schieramenti da record di Coppa Italia Turismo e Autostoriche non deludono le aspettative, garantendo spettacolo e battaglie di alto livello.

Kevin Giacon, entrato in corsa nella Coppa Italia Turismo proprio in occasione della tappa del Mugello con MM Motorsport, domina in Gara-1 e Gara-2 sfoggiando un passo gara estremamente competitivo in diverse condizioni. Bergonzini e Oliva brillano nel TCR DSG, mentre nella seconda divisione si confermano Giuseppe Cartia (S.C. Angelo Caffi) in Gara-2, reduce dai due successi a Vallelunga, e Alberto Cioffi in mattinata.

Claudio Francisci eredita la vittoria di Gara-1 nel Master Tricolore Prototipi dopo l’esclusione di Walter Margelli per irregolarità tecnica. Il pilota numero 36 aggiunge quindi un successo al proprio bottino del weekend, dopo essere scattato dalla quinta casella in mattinata. Antonio Beltratti sulla Osella PA21S conclude in seconda posizione davanti a Giancarlo Pedetti al volante della Norma M20 FC. Clamorosamente ritirati Michele Liguori dopo due giri e Davide Amaduzzi, partito 2° ma tradito da un guasto elettrico.

Francisci nulla può contro Beltratti in Gara-2: il pilota del team Progetto Corsa trionfa con circa 5 secondi di vantaggio sul suo diretto antagonista. Completa il podio Davide Pedetti davanti al padre Giancarlo, mentre chiude la Top-5 Lorenzo Capecchi sulla Wolf GB08. Roberto Arnaldi (3° Gruppo) si aggiudica la travagliata gara del Campionato Italiano Autostoriche della durata di 60 minuti, in continua bagarre con il primo classificato del 2° raggruppamento Daniele Perfetti su Porsche 911. Terzo classificato sotto la pioggia battente Emiliano Gerardi del Lento Team su Ford Sierra, il migliore per il 4° Gruppo davanti a Riccardo Messa e Gianni Giudici (6° assoluto). Per il 1° Gruppo spicca invece Massimo Pucci sulla Mini Marcos, ottavo assoluto.

Le dodici vetture al via nella gara singola della Classic Speed Cup sono state protagoniste di sfide all’ultima curva, con il successo di Gilbert Wurth sulla sua Alfa Romeo Giulia davanti a Raffaele aimondi sulla Jaguar E, partito 2° e in rimonta dopo una prima fase di defaillance. Terzo Matteo Panini al volante della Lotus Elan, mentre esce clamorosamente di scena il poleman Christopher Milner. Il pilota britannico originario di Leeds si ritira nelle battute finali della corsa, rimasto intrappolato nella ghiaia, dopo una serie di avvincenti duelli per le posizioni di testa.

Stefano D’Aste domina entrambe le manche della Coppa Italia GT, chiudendo davanti alle due Ferrari 488 di Gabriele Marotta e Joao Vilela Barbosa. Ritirato alla seconda tornata di Gara-1 Mark Speakerwas sulla Porsche 997, condivisa con Eugenio Pisani.

Nella Lotus Cup Italia si dividono la posta Giuseppe De Virgilio e Daniel Grimaldi tra Gara-1 e Gara-2. Il pilota siciliano è prevalso in mattinata sotto la pioggia, beffando il poleman. Sul terzo gradino del podio Franco Nespoli, 2° nel pomeriggio alle spalle di Grimaldi, che in condizioni intermedie è riuscito a mettere a segno la vittoria. Gara-2 non sorride a De Virgilio, che chiude 4° a 7s di ritardo da Fabio Radice.

Al Mugello è andata in scena anche Gara-2 di Boss GP. Sei piloti si sono dati battaglia tra le insidiose curve del Mugello, dove il tedesco Andreas Fiedler sulla sua Dallara GP2 ha trionfato davanti al monegasco Nicolas Matile e all’italiano Salvatore De Plano.

Il quarto dei sei Peroni Race Weekend previsti per il 2020 andrà in scena all’Autodromo dell’Umbria (Magione – PG) dal 23 al 25 ottobre, le cui gare saranno trasmesse in diretta su MS Motor TV (Canale 228 di Sky) e in streaming sugli account Facebook e YouTube del Gruppo Peroni Race.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IL GRUPPO PERONI RACE NON SI FERMA: TUTTO PRONTO PER LA 6 ORE DI ROMA

Il Gruppo Peroni Race non si ferma dopo il fine settimana di Misano: nel weekend ...