CIGT

Pesaro festeggia Diego Di Fabio Campione Italiano Gran Turismo

La conquista del titolo GT3 AM della serie Endurance è stata festeggiata presso il Palazzo Ducale Malatesta, sede della Prefettura, alla presenza del vice sindaco della città, del vice Presidente del Consiglio Regionale delle Marche e di tanti appassionati.

Sono stati gli splendidi locali del Palazzo Ducale Malatesta in piazza del Popolo a Pesaro, sede della Prefettura,  a ospitare sabato scorso i festeggiamenti per la conquista del titolo GT3 AM di Diego Di Fabio, in coppia con Luca Magnoni, nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance. Grazie alla collaborazione con  l’Associazione “Terra di Piloti e Motori”, nella corte del palazzo il 19 enne pesarese ha dapprima presentato la vettura con cui si è laureato campione, la Honda NSX GT3 della Nova Race, e poi nella splendida sala Genga del quattrocentesco edificio sono stati consegnati i riconoscimenti che Di Fabio ha voluto dedicare a tutte le aziende che quest’anno lo hanno supportato nella conquista del terzo titolo italiano in quattro anni. “E’ davvero bello festeggiare il titolo italiano nella mia città – ha dichiarato il neo campione italiano – soprattutto alla presenza delle Istituzioni e di tanti appassionati che da sempre mi seguono. Il mio ringraziamento va a tutte le aziende che mi hanno dato una mano in questa stagione, perché senza di loro non avrei potuto portare a Pesaro l’alloro tricolore.”

Ai festeggiamenti hanno preso parte il vice Sindaco di Pesaro Daniele Vimini e gli Assessori Mila Della Dora e Riccardo Pozzi, oltre al vice Presidente del Consiglio Regionale Andrea Biancani e i vertici di ACI Pesaro-Urbino rappresentati dal Direttore Antonella Mati, dal consigliere Alessandro Rinolfi e dal responsabile delle attività sportive Loris Tonelli.

Un ringraziamento particolare e una targa ricordo sono andati anche  all’ Associazione “Terra di Piloti e Motori”, sodalizio nato per valorizzare e divulgare il patrimonio motoristico storico, presente e futuro della Regione, il cui Presidente Alberto Paccapelo e il responsabile del settore auto Alessandro Rinolfi, hanno reso possibile l’organizzazione dell’evento in una location di assoluto prestigio.

Articoli correlati

Back to top button