CIVM

Piero Lottini (Osella Pa9/90) vince la 46^ Alpe del Nevegal autostoriche

Piero Lottini, portacolori della scuderia Bologna Corse, ha realizzato il miglior tempo assoluto fra le autostoriche impegnate nella 46^ Alpe del Nevegal.


Lottini, con la sua Osella Pa9/90, ha fatto registrare la miglior prestazione assoluta sia in Gara 1 che in Gara 2 e si è così aggiudicato il 13 memorial “Mario Facca”, dedicato all’indimenticato pilota bellunese che della cronoscalata Alpe del Nevegal fu grande protagonista ed anche attivo promotore. In Gara 2 l’alfiere della Bologna Corse ha limato ulteriormente il proprio crono portandolo a 2.57.03 per un complessivo 5.55.48 di tutto rispetto. L’ideale podio assoluto delle “storiche” è completato da Giovanni Ambroso, su Osella Pa9/90, secondo e da Ildebrando Motti, su Porsche Carrera RS, terzo.

Questi i vincitori nei vari Raggruppamenti: 1 – Luigi Pellanda, Bmw 2002 Ti; 2 – Ildebrando Motti, Porsche Carrera Rs; 3 – Giuseppe Gallusi, Porsche 911 Sc; 4 – Piero Lottini, Osella Pa9/90; 5 – Harald Mossler, Puch Custom.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker