Slalom

PIRIA CONQUISTA LA SILA A BIRILLI

Il veterano scillese vince lo slalom della Sila Piccola, riuscendo stavolta a mettersi alle spalle il rivale di sempre Alfonso Casillo. Chiude il podio tutto griffato Elia, il catanzarese Alfredo Mancaruso.


Gaetano Piria, alla sua stagione 6 con l’Elia, , si porta a casa lo Slalom della Sila Piccola, prima vittoria stagionale nella serie Aci Cz, che ha vinto nel 2014, contro il doppio trionfo del 2013 e del 2015 del partenopeo. Una prestazione generosa, ottenuta con grinta e caparbietà, contando su una barchetta notoriamente meno evoluta dei diretti rivali. Dopo un paio di gare in cui il distacco dal vincitore del driver della New Generation era stato più ampio, ed altre invece in cui lo scillese aveva sfiorato la vittoria, è arrivata per lui una meritata soddisfazione, su un percorso tecnico e guidato. Piria ha fatto cassa con consistenza ed esperienza,sebbene il gap da Casillo in classifica, autore di più vittorie, si sia ridotto di poco. Lo slalom è stato corso in un contesto ambientale molto bello e suggestivo, come da clichè tipico del bosco più grande del continente, tale da far augurare a partecipanti e concorrenti una sua prossima riedizione.

Francesco Romeo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker