RALLY NAZIONALI

Più di cento iscritti allo Special Rally Circuit di Monza

Gli equipaggi nell’evento della Vedovati Corse si sfideranno in quattro Prove Speciali sul tracciato brianzolo. Lo Shakedown è in programma sabato pomeriggio


Il tradizionale appuntamento con lo Special Rally Circuit della Vedovati Corse torna all’Autodromo Nazionale Monza sabato 4 e domenica 5 dicembre. Si tratta della quinta edizione della gara sull’asfalto brianzolo che in questa stagione chiuderà il calendario sportivo del Tempio della Velocità.

Sono 108 le vetture al via, comprese tre storiche Porsche 911. Tra le auto iscritte, spicca una Ford Fiesta WRC Plus condotta da Fabrizio Fontana e Simona Savastano, assidui frequentatori della gara orchestrata dalla Vedovati Corse, e tre WRC, di cui due Citroën DS3 e un’altra Ford Fiesta. Ci saranno poi ben quarantuno R5 – classe che vanterà il maggior numero di auto in pista – e venticinque R2. Sono invece cinque gli under 18 alla partenza, mentre è presente solo un ex vincitore della competizione, l’elvetico Mirko Puricelli, trionfatore nell’edizione Monza Ronde by Vedovati Corse del 2014.

La prima delle due giornate sarà dedicata, come da consuetudine, alle verifiche sportive e allo shakedown a partire dalle 13. In aggiunta, la mattina di sabato si terrà una sessione di Free Practice aperta a tutti i team iscritti.

Domenica sarà invece la giornata della competizione vera e propria. Il programma prevede due Prove Speciali “Vedovati” di 23,4 Km al via rispettivamente alle 8:38 e alle 13:37. Le altre due PS “Speciale Vedovati” di 17,3 Km partiranno invece alle 11:11 e alle 16:10, per un chilometraggio di 81,4 Km tra mattina e pomeriggio e un percorso complessivo per le vetture di 83,6 Km.


Articoli correlati

Back to top button