Rally

POWER CAR TEAM: AL PREALPI DOMINIO DI CHRISTIAN MARCHIORO IN S2000!

Brillante risultato per Marchioro, vincitore della classe S2000 con la Peugeot 207. Ottimi piazzamenti anche per Zanin e Serraiotto, sfortuna per Colferai. La battaglia in casa Strabello la spunta il giovane Stefano, che chiude quarto in classe R2B, davanti a papà Paolo giunto settimo.


Power Car Team chiude la stagione 2018 con l’importante e gravosa partecipazione al 20° Prealpi Master Show, che come di consueto ha restituito importanti riscontri.

Di nuovo in luce Christian Marchioro, sempre affiancato da Silvia Dall’Olmo, autore di una prestazione magistrale che lo ha visto dominare la classe S2000 dall’inizio alla fine, al volante di quella Peugeot 207 S2000 che ha oramai imparato a gestire e sfruttare da vero professionista. Per lui una più che meritata vittoria di classe e un’ottima nona posizione assoluta.

Di alto livello anche le performance degli altri due equipaggi, anche loro presenti al via su Peugeot 207 S2000: il primo, composto Alessio Zanin e Fabio Pizzol, si è aggiudicato l’argento di classe grazie ad una gara costruita con “piedi e testa”; mentre il secondo, formato da Fabio Serraiotto e Sandra Tommasini, ha chiuso la propria partita ad un soffio dal podio di classe.

Ritiro amaro e sfortunato per Carlo Colferai, che per questa chiusura d’anno vedeva al suo fianco Massimo Moriconi, costretto al ritiro nel corso della PS 2 per il malfunzionamento del gruppo frizione.


Terminata con la virtuale vittoria di Stefano, la battaglia in famiglia con il papà Paolo Strabello, riuscito a spuntarla interpretando al meglio la gara e arrivando a ridosso del podio di categoria a bordo della sua Peugeot 208 R2. Per i due driver Veronesi il “Prealpi” si è chiuso rispettivamente in quarta e settima posizione di classe.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker