Home » Rally » POWER CAR TEAM: WEEKEND IN CHIARO-SCURO AL TUSCAN REWIND

POWER CAR TEAM: WEEKEND IN CHIARO-SCURO AL TUSCAN REWIND

Archiviato un “Tuscan” caratterizzato da ottimi riscontri cronometrici da parte dei propri piloti, nel quale la squadra non è però riuscita a raccogliere i risultati sperati a causa di un insieme di sfortunati eventi. Mozione particolare per Paolo Andreucci, completamente a suo agio sulla 208 R5 targata Power Car Team e solidamente in testa fino al momento del ritiro.

Power Car Team chiude il 9° Tuscan Rewind, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra, portando con sé un insieme di sensazioni contrastanti.

Un tempo da lupi e il numero uno sulla fiancata, più un onere che un onore sulla terra, non hanno impedito all’equipaggio, composto da Paolo Andreucci e Anna Andreussi, di attestarsi in vetta alla classifica generale dopo essersi aggiudicati le prime tre PS della domenica, grazie ad un passo gara “devastante” e alla Peugeot 208 T16 R5 in grande forma! Purtroppo, nel corso del secondo giro di prove, un banale problema all’impianto franante, causato da un sasso interpostosi tra la pinza e il disco, ha costretto l’equipaggio a dover alzare bandiera bianca, lasciando sul campo quella che si prospettava come una più che meritata vittoria.

Sorte amara anche per Alessandro Bettega, per l’occasione in coppia con Simone Scattolin, a bordo di una Peugeot 208 T16 R5. Il pilota trentino, dopo aver sistemato il set-up che nella fase iniziale di gara non restituiva il giusto feeling, iniziava la seconda giornata con il piede giusto, staccando un ottimo sesto tempo nella PS 3 che faceva ben sperare per il prosieguo. Purtroppo, la rottura del parabrezza causato dall’aver raggiunto un avversario in prova, oltre al danneggiamento dell’interfono, hanno portato l’equipaggio a decidere per il ritiro.

Errore veniale per Luca Franci, costretto a dare forfait mentre percorreva i km della PS 5, a causa di una “toccata” che ha messo ko il posteriore della sua Peugeot 207 S2000.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Si è concluso il Milano Rally Show

Vittorie di Superti-Paganoni nelle storiche e Longhi-Santini nelle moderne. A Bordo di una Porsche 911 ...