Home » Salita » CIVM » PRESENTATA STAMANE 45^ALPE DEL NEVEGAL

PRESENTATA STAMANE 45^ALPE DEL NEVEGAL

La 45^ Alpe del Nevegàl, terza tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna e del Trofeo Italiano Velocità Montagna nord 2019 è stata ufficialmente presentata agli organi di informazione questa mattina, a Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno.

A fare gli onori di casa è stato l’Assessore allo sport del capoluogo dolomitico, Marco Bogo, che si è soffermato sull’importanza sportiva e promozionale di un evento che per il secondo anno consecutivo porta Belluno e la sua montagna alla ribalta di una importante vetrina nazionale. Bogo ha poi augurato il meglio agli organizzatori e ai concorrenti che animeranno la tre giorni tricolore dell’Alpe del Nevegàl, chiedendo comprensione a quanti subiranno dei disagi durante lo svolgimento della competizione.

Il presidente dell’Asd Tre Cime Promotor, Achille “Brik” Selvestrel, affiancato dal suo vice, Giancarlo Bogo, ha ringraziato gli Enti locali (in particolare il Comune e la Provincia di Belluno, oltre alla Regione Veneto) e tutti i volontari che hanno collaborato per far sì che l’appuntamento con l’Alpe del Nevegàl si potesse realizzare. Selvestrel ha poi ricordato con soddisfazione i recentissimi lavori di asfaltatura compiuti lungo la strada provinciale 31 “del Nevegàl” (finanziati dalla Provincia e gestiti da Veneto Strade) e gli interventi effettuati per ripristinare il percorso e le adiacenze dopo le recenti ondate di maltempo.

Achille “Eva” Guerrera, autentica “enciclopedia vivente” del motorismo, nonché speaker ufficiale della corsa, si è soffermato sui numeri e sulla qualità dei protagonisti della 45^ Alpe del Nevegàl, ancora una volta, di grande spessore e livello. Fra i sicuri protagonisti sono stati ricordati: il trevigiano Danny Zardo, il campione italiano GT in carica Lucio Peruggini, i giovani emergenti sardi Sergio Farris e Giuseppe Vacca, l’orvietano Michele Fattorini, vincitore della precedente tappa di C.I.V.M., la Sarnano-Sassotetto; l’agordino di La Valle Denis Mezzacasa.

Al momento della presentazione erano state registrate 193 iscrizioni, ma non è da escludere che entro la mezzanotte, termine previsto di chiusura, il numero degli iscritti possa ulteriormente crescere. L’elenco iscritti verrà ufficializzato nella giornata di mercoledì, mentre la tre giorni dell’Alpe del Nevegàl si aprirà alle 11.30 di venerdì con la prima riunione dei Commissari sportivi. Si proseguirà, poi, dalle 14.00 alle 19.00 con le verifiche sportive e tecniche che si terranno alla carrozzeria Da Rold & Zanvettor di via Marisiga 97; sabato 18 il doppio turno di prove ufficiali di ricognizione scatterà alle 9.00; domenica 19 il semaforo verde di gara 1 si accenderà alle 8.30. Al termine di gara 2, alla “Nogherazza” le premiazioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Al 54esimo Trofeo Luigi Fagioli l’esordio della Golf GTI TCR

La prova umbra dell’Italiano Montagna dal 23 al 25 agosto a Gubbio ospiterà il debutto ...