Home » Salita » Presentazione scuderia Kronoracing

Presentazione scuderia Kronoracing

Si è svolta lo scorso 21 Gennaio, presso i locali dell’UNSIC di Cosenza, la presentazione della neo associazione Kronoracing;

La nuova scuderia si inserisce nel variegato mondo della rappresentanza in ambito motoristico introducendo numerose novità. Molti i partecipanti all’incontro che con entusiasmo hanno apprezzato le idee e lo spirito dei giovani componenti del direttivo.


A fare gli onori di casa ci ha pensato il presidente della scuderia bruzia Alex Franzisi , affiancato dal vicepresidente Francesco Giuliani e da Mario Minervino,  il quale ha illustrato gli aspetti fondamentali che caratterizzano la vita associativa e le finalità che si vogliono raggiungere attraverso Kronoracing.
«La nuova associazione – ha dichiarato Franzisi – vuole essere di reale supporto ai piloti dell’hinterland cosentino, curando l’iscrizione e la collocazione degli stessi sui campi di gara togliendoli dal gravoso onere degli aspetti burocratico-amministrativo connessi alla partecipazione alle competizioni.
Un importante novità – prosegue Franzisi –  sta nell’interporsi con l’organismo Csai come intermediatore e interpretatore dei regolamenti in modo da dare modo ai piloti di non avere alcun dubbio cognitivo della regolamentazione emanata dalla stessa; allo stesso modo, la scuderia sarà punto di ritrovo per condividere la passione per il mondo delle Cronoscalate».
All’incontro ha partecipato Franco Molinaro, membro Csai, che dopo essersi congratulato per l’iniziativa ha dato i suoi auguri di un buon lavoro; presente anche il presidente dell’AUG Cosenza Franco Buttiglione il quale si è detto disposto a collaborare con la scuderia per formare al meglio i commissari di percorso presenti sui campi di gara.
Importante segnale dato dalla Kronoracing riguarda la definizione del costo di iscrizione per i piloti, il quale è di soli 60 euro; passaggio evidenziato nel corso della presentazione per venire incontro ai piloti in quest’anno di crisi economica mondiale.
Anche il costo degli sponsor è molto contenuto; le aziende potranno applicare il loro logo sulle vetture della scuderia con soli 80 euro.
La serata si è chiusa con un piccolo rinfresco al quale hanno preso parte piloti ed appassionati di cronoscalate.

Ufficio stampa Kronoracing

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma ad Erice ...