Home » Salita » Previsto un fondo per la sicurezza di tracciati stradali delle gare in salita

Previsto un fondo per la sicurezza di tracciati stradali delle gare in salita

Nelle competizioni in Salita, l’obiettivo sicurezza sui percorsi al centro delle decisioni della Federazione. Riammesse le monoposto nelle gare Velocità Montagna Autostoriche iscritte al calendario nazionale.

La Giunta Sportiva, nella riunione del 12 febbraio u.s., ha deciso di intraprendere nel 2020 iniziative straordinarie per incrementare la sicurezza sui tracciati di gara, in particolare nelle gare in Salita.

L’obiettivo principale è quello di rendere i percorsi sempre più adatti ad ospitare gare su strada.

ACISPORT ha deciso di predisporre un fondo che permetta di supportare gli  organizzatori delle gare in Salita nella preparazione dei tracciati con apprestamenti all’avanguardia conformi alla normativa FIA. Le manifestazioni che non si adegueranno agli standard elevati saranno annullate.

La Giunta Sportiva inoltre ha dato mandato ad un apposito Gruppo di Lavoro di studiare gli interventi più adatti a limitare le prestazioni delle vetture impegnate nelle gare di Velocità in Montagna, sia moderne che storiche, sempre nell’ottica dell’incremento della sicurezza ed in sinergia con il Gruppo di Lavoro FIA.

Le proposte del GdL verranno portate all’attenzione del Consiglio Sportivo Nazionale per diventare operative dal 2021.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

PEZZOLLA A DUE CILINDRI

L’ispettore alla sicurezza e componente della giunta di Aci Sport, interviene sulle questioni relative a ...