Home » Salita » Prime immagini del nuovo prototipo Lobart/CMS La-02 2013

Prime immagini del nuovo prototipo Lobart/CMS La-02 2013

Sport Prototipo 2013 Cms - Lobart La-02 Ormai manca poco al debutto della nuova barchetta biposto con telaio in carbonio, tutta Made in Italy

La LobArt Automobili in stretta collaborazione con Il Team CMS Racing Cars sta realizzando la nuova biposto in versione Cn, denominata La-02, spinta dal classico motore Honda di ultima generazione Fd-2.

Dopo aver superato i crash test sempre più severi imposti dalla Fia, questa grande novità sarà presentata a breve sul mercato.

Il prototipo potrà essere disponibile in varie configurazioni, in base al tipo di campionato che lo vedrà impegnato.

Senza dubbio una vettura versatile sotto il punto di vista della personalizzazione. Per la versione Italiana Cn, il Team CMS ha lavorato molto sul peso ben 540 kg e sull’aerodinamica, per ottenere un ottimo carico senza penalizzare la velocità finale.

Per la versione endurance invece saranno previsti, come da regolamento, VdeV e Speed Endurance il kit fari, impianto frenante maggiorato ed altri particolari dettagli per renderla molto competitiva in Europa.

La nuova sport è stata progettata anche per facilitare la gestione da parte dei Team che ci dovranno lavorare, rendendola molto semplice e veloce nelle varie regolazioni.

Il primo esemplare sarà gestito ufficialmente dal Team CMS Racing Cars, che ne seguirà lo sviluppo per poterla rendere competitiva sin da subito, nel Campionato Italiano Prototipi e nell’Italiano in Montagna. A breve saranno annunciati i piloti, tra i quali spicca un nome di prestigio.

Il Team Manager commenta : “Abbiamo preso molto in considerazione questo nuovo progetto, la macchina è molto ben curata in ogni minimo particolare, abbiamo puntato molto sul peso, sulla semplicità della messa a punto e sull’affidabilità, andando ad utilizzare i migliori materiali, rendendola un importante realtà del mercato Italiano ed Europeo. Abbiamo optato per la nuova versione del cambio sequenziale a 6 rapporti della Hewland, versione FTR-S, molto robusto e ben 4 kg più leggero del classico Sadev. Non sta mancando interesse da parte dei piloti del settore, stiamo definendo l’equipaggio per il Campionato Prototipi”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TONINO ESPOSITO: GRAZIE A CHI CI HA VOTATO

Il patron dell’AutoSport Sorrento tributa team ed organizzatori che hanno premiato la sua quotata lista ...