PERONI RACE

PRO RACE PROTAGONISTA ANCHE A MISANO NELLA COPPA ITALIA TURISMO

Il terzo appuntamento stagionale nell’ambito del PeroniRace Weekend celebra il primo podio assoluto di Luigi Gallo nella Prima Divisione TCR ed il successo di classe per il duo Fede-Fisherman. Prestazione in crescendo per Marco Marini che chiude a un passo dal podio


La scuderia Pro Race conferma il suo ottimo avvio di stagione anche a Misano, dove nel week-end appena trascorso è andato in scena il terzo appuntamento stagionale della Coppa Italia Turismo, la serie tricolore promossa dal Gruppo PeroniRace. Sul circuito romagnolo, il team diretto da Giordano Giovannini ha colto una serie di ottimi risultati con le tre vetture schierate al via, dando l’ennesima riprova della bontà del lavoro svolto dai piloti e dall’intero staff della scuderia romana.

Grandi soddisfazioni sono arrivate dalla classe TCR, con Luigi Gallo artefice di una prestazione solida e concreta che gli ha permesso di conquistare il quarto posto in gara-1 ed un meritato terzo gradino del podio nella seconda manche. Altrettanto coraggiosa la prova di Marco Marini, che ha chiuso il week-end con un piazzamento ai piedi del podio dopo essere stato costretto al ritiro per un contatto nella prima prova. Infine, ottimi risultati anche dalla classe Seat Cup Racer, con il duo formato da Fabrizio Fede e Fisherman che ha colto un secondo ed un primo posto sotto la bandiera a scacchi, ben figurando anche nella graduatoria assoluta.

Un bilancio dunque estremamente positivo per la nuova realtà lanciata da Giordano Giovannini, il quale ha creduto fortemente in un progetto che sta confermando le proprie ambizioni e ottenendo una serie di risultati positivi in questo primo scorcio di stagione. Il fine settimana sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli, caratterizzato sin dalle prime battute da un clima torrido, ha visto i piloti Pro Race costantemente in crescita sin dalle prove libere. In particolare, Marco Marini si è ritrovato a girare a Misano a circa vent’anni di distanza dalla sua ultima esperienza, venendo in questo senso supportato in maniera eccellente dallo staff tecnico e dagli ingegneri del team per migliorare le proprie prestazioni, al pari di Fabrizio Fede e Fisherman, anch’essi alle prese con la necessità di scoprire le caratteristiche del tracciato.

I primi riscontri positivi sono arrivati sin dalle qualifiche, con Luigi Gallo che al volante della Cupra TCR sequenziale ha ottenuto un ottimo quarto tempo assoluto in 1:44.765; altrettanto positiva la sesta piazza di classe conquistata da Marini, mentre il duo Fede-Fisherman ha trovato posto sulla settima fila dello schieramento grazie al secondo crono nella classe Seat Cup Racer.


Al termine di una gara-1 disputatasi nel caldo pomeriggio di Sabato 18 Giugno, per Luigi Gallo è arrivato il quinto posto assoluto (a pochi decimi dalla Hyundai di Visdomini) ed un’ottima quarta piazza di classe. Minore fortuna è toccata a Marco Marini, il quale ha dovuto alzare bandiera bianca dopo sette passaggi in seguito ad una toccata con un avversario. Positiva anche la prestazione di Fisherman, 12° assoluto sotto la bandiera a scacchi e secondo nella graduatoria di classe.

L’obiettivo per la giornata seguente è stato quello di alzare ulteriormente l’asticella, puntando ad una gestione delle gomme ottimale viste anche le elevate temperature. I risultati hanno dato ragione alle scelte del team ed alla gestione di gara dei piloti: per Gallo è infatti arrivato il primo podio stagionale, grazie al terzo posto conquistato nella Prima Divisione TCR. Ottima la prestazione anche di Marini, quinto classificato al termine di una bellissima battaglia con la Hyundai di Romani, mentre Fabrizio Fede si è tolto la grande soddisfazione di salire sul gradino più alto del podio nella Seat Cup Racer, grazie al piazzamento in top ten ottenuto sotto la bandiera a scacchi.

Giordano Giovannini (Founder e Team Principal Pro Race): “Per noi è stato un week-end in crescendo, nel corso del quale siamo migliorati sotto tutti i punti di vista riuscendo a cogliere dei risultati di grande spessore. Abbiamo lavorato sin dalle prove libere con l’obiettivo di mettere i piloti nelle migliori condizioni per ben figurare, soprattutto considerando che a parte Gallo tutti loro avevano la necessità di prendere confidenza con il tracciato. Il bilancio finale per noi è molto positivo e ci spinge a guardare avanti con grande determinazione e fiducia. Un ringraziamento va allo staff del team per l’eccezionale lavoro svolto e a tutti i nostri piloti che hanno concretizzato al meglio il potenziale delle rispettive vetture. Ora guardiamo avanti con l’obiettivo di continuare a crescere costantemente e puntare sempre più in alto!”

Il prossimo appuntamento della Coppa Italia Turismo si svolgerà nel week-end del 9-10 Luglio sull’autodromo ‘Riccardo Paletti’ di Varano de’ Melegari, nel round che precederà la pausa estiva.

Articoli correlati

Back to top button