Home » Rally » PROJECT TEAM IN FORZE ALLA RONDE DI SPERLONGA

PROJECT TEAM IN FORZE ALLA RONDE DI SPERLONGA

TRA I 12 EQUIPAGGI PORTACOLORI AL VIA DELLA GARA LATINENSE ANCHE QUELLO FORMATO DAL “PATRON” LUIGI BRUCCOLERI (FORD FIESTA WRC) E DALLA GIOVANE ILARIA RAPISARDA ALLA RONDE CITTÀ DEI MILLE, INVECE, IMPEGNO PER GLI ALTRI ALFIERI DAVIDE CRAVIOTTO (PEUGEOT 208 R2) E ROBERTO PICCININI

Coniugando numeri e qualità, la scuderia Project Team schiererà sotto le proprie insegne ben 12 agguerriti equipaggi in occasione dell’11ª Ronde di Sperlonga, in programma il prossimo fine settimana. Il ruolo di ideale capofila dell’ingente spiegamento di forze toccherà allo stesso presidente del sodalizio, ovvero, Luigi Bruccoleri. Al rientro, dallo scorso settembre, dopo aver conseguito la quinta piazza assoluta al Rally del Gargano, il pilota siciliano sarà chiamato all’esordio sui selettivi asfalti del Latinense, al volante della Ford Fiesta WRC della Step Five Motorsport e sempre assistito alle note dalla giovane corregionale Ilaria Rapisarda. «Prima esperienza a Sperlonga, seconda con una ‘WRC’ dopo averla ‘testata’ in pista al Franciacorta Rally Show nel febbraio scorso» – ha commentato Bruccoleri alla vigilia – «Ma sarà ben altra storia gestire una vettura così impegnativa lungo un tracciato inedito e veloce. Puntiamo a far bene, ovvio, a divertirci e a far divertire il pubblico ma soprattutto a dare la meritata visibilità ai nostri partner in un evento sportivo che reputo ottimamente organizzato, molto completo e seguito. In più, non nascondiamo una certa soddisfazione dall’essere rappresentati da oltre una decina di validi portacolori. Segno tangibile che il ‘marchio’ Project Team sia oramai una realtà ben consolidata anche in ambito nazionale».

Sarà della partita, altresì, l’esperto Bartolomeo Solitro, vero e proprio habitué di Sperlonga e reduce dal podio conquistato al Rally del Molise. Per il driver di Vieste, affiancato dal fido Alberto Porzio, si tratterà della terza uscita stagionale con la Skoda Fabia R5 della Step Five, mirata a consolidare il feeling con la performante vettura ceca in ottica 2020. Atteso al via anche “Mattonen”, su Mitsubishi Lancer Evo X della ML Garage, nonché fresco vincitore, per il secondo anno consecutivo, della Coppa Aci Sport di Gruppo N/ProdS nel Campionato Italiano Rally. Il preparatore ciociaro, navigato dalla compagna Giulia Taglienti, mirerà a chiudere in bellezza un già più che proficuo 2019. Non vorrà essere da meno Luca Santoro (Mitsubishi Lancer Evo IX – ML Garage) che, in coppia con Maurizio Buono, proverà a bissare il successo della passata edizione messo a segno in classe R4. Il trittico di binomi ciociari sarà completato, in “A7”, da Dimitri Mattone (Peugeot 206 Rc) e Marco Roma. Da registrare una new entry in casa Project, ovvero, Francesco Tuzzolino che, coadiuvato da Roberto Longo, debutterà alla guida della competitiva Peugeot 306 Maxi. Per il favarese, non nuovo alle strade sperlongane, una sorta di gara test in vista del 2020. Con l’intento di confermarsi ai vertici di una sempre competitiva “R2B”, invece, vi saranno i giovani funambolici Simone Taglienti (Renault Twingo Rs curata dalla D’Avelli Racing) e Alessandro Falasca; analoga categoria per il figlio d’arte Giuseppe Gianfilippo (Renault Twingo – Ferrara Motors), con Salvatore Giglio, e per Giovanni Montalbano (Peugeot 208), con  Calogero Calderone. Lo schieramento, infine, sarà completato dai fratelli Pasquale (Renault Clio Rs Light – N3) e Matteo Stilla, e dai neo alfieri Antonio Ciccotto (Peugeot 106 Rally – N2), con Marco Cusimano, e Leonardo Palumbieri (Renault Clio Rs – Racing Start), con Riccardo Gravina. La manifestazione aprirà i battenti sabato 14 dicembre per concludersi l’indomani; previste quattro prove speciali.

La domenica, invece, andrà in scena la 15ª Ronde Città dei Mille, nel Bergamasco, articolata su quattro frazioni cronometrate, dove faranno capolino gli affiatati Davide Craviotto e Fabrizio Piccinini, su Peugeot 208 R2 By Bianchi, alla ricerca di un buon risultato.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Anche con i rally si riparte dai test

Approvate dalla Giunta Sportiva di ACI le procedure operative. La Giunta Sportiva di Automobile Club ...