RALLY NAZIONALI

PromoRacingTeam protagonista con Nucita-Danese al 14° Rally Valle Intelvi (Co) con la Toyota Yaris GR in versione trofeo

Obiettivo raggiunto: prestazioni sempre in crescendo, piacere di guida e un ottimo risultato finale con la nuova Yaris GR in configurazione trofeo.


Andrea Nucita e Milena Danese conquistano un brillante sesto posto assoluto e primo di classe, al 14° Rally Valle Intelvi in provincia di Como. Assieme al lusinghiero risultato finale, l’equipaggio del PromoRacingTeam ha dimostrato prova dopo prova, un buon lavoro di affinamento svolto sulla nuova vettura, che si è dimostrata performante e affidabile.

«Sono molto soddisfatto del risultato che abbiamo raggiunto e del lavoro di affinamento che abbiamo fatto durante la gara» racconta Andrea Nucita. «Fin dalle prove della vigilia ho trovato la Yaris GR veloce e con un ottimo potenziale, nonostante sia un’auto molto vicina alla serie. Poi in gara senza prendere inutili rischi ci siamo divertiti a lottare in mezzo a tante auto Rally2. Devo dire che Toyota ha realizzato un ottimo prodotto e il PromoRacingTeam ha allestito una vettura veloce e affidabile. È stato un piacere tornare a disputare un rally con il team di Gianfranco Caranci, con il quale sono legato da un bel rapporto di amicizia consolidato negli anni. Dunque ho accettato con piacere questa opportunità che mi ha dato assieme ai suoi partner, la scuderia Bluthunder Racing Italy e la concessionaria Toyota Rivauto. Come sempre ho cercato di portare la mia esperienza in questo gruppo di grandi appassionati e aggiungo che ho subito avuto un grande feeling con Milena Danese nonostante fossimo al primo rally assieme. Spero che grazie anche a questo rally la squadra possa presentarsi ancora più competitiva e determinata al loro prossimo importante appuntamento».
 
Il Rally Valle Intelvi vedeva al via 65 iscritti, di cui 12 al volante di veloci vetture Rally2, protagoniste assolute delle gare nazionali. In programma 8 prove speciali tra sabato e domenica per 53 km cronometrati. Stoppato sulla prima prova a causa di un incidente occorso alla vettura che lo precedeva, Andrea Nucita con Milena Danese, ha fatto segnare l’ottavo tempo (migliore di categoria) nella ripetizione in notturna. Il giorno dopo ha iniziato la semi tappa facendo segnare ancora due volte l’ottavo tempo assoluto e a seguire due volte il settimo, un sesto e infine il quinto tempo, riducendo il distacco cronometrico dalla vettura Rally2 al comando da 2”8 a 1”7 al km. Ad ogni parco assistenza il team gestito da Gianfranco Caranci, con il supporto tecnico di Igor Ceriani, ha seguito i suggerimenti del pilota siciliano che con interventi mirati ha reso sempre più veloce la Yaris Gr. Vettura, anzi vetture, che adesso rivedremo in gara nel prossimo appuntamento del Trofeo Toyota, all’interno del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, il 23-26 giugno al Rally di Alba con Gianluca Luchi con Gianluca Marchioni e Jacopo Facco assieme a Nicola Doria.
 
14° Rally Valle Intelvi – Classifica Finale: 1° Re-Florean VW Polo Rally2 36’31”4; 2° Hotz-Ravasi Škoda Fabia Rally2 a 0”0; 3° Mauri-Mauri Škoda Rally2 a 43”9; 4° Re-Bariani Škoda Fabia Rally2 a 44”1; 5° Luchi-Marchioni Škoda Fabia Rally2 a 1’36”6; 6° Nucita-Danese Toyota Yaris R1TN a 1’53”8; 7° Mazzoni-Olivo Śkoda Fabia Rally2 a 2’18”0; 8° Micheletti-Molinaro Škoda Fabia Rally2 a 2’37”7; 9° Puricelli-Medici Citroën C3 Rally2 R5 a 2’46”8; 10° Bizzozero-Cossi Škoda Fabia Rally2 a 3’17”6 (primi 10).

Articoli correlati

Back to top button