REGIONALI

Pronostico rispettato, Giuseppe Giametta si aggiudica il 4° Autoslalom Città di Alessandria della Rocca

Sul podio anche Salvatore Arresta e Nicolò Incammisa


Alessandria della Rocca, 22 agosto – Giuseppe Giametta conquista il 4° Autoslalom Città di Alessandria della Rocca. Il pilota del T.M Racing, con la sua Gloria B4 Yamaha, ha rispettato i pronostici, conquistando il gradino più alto del podio, con 117,74 punti.

Giametta guadagna dunque punti preziosi per il Campionato Siciliano, mettendosi alle spalle Salvatore Arresta (Suzuki Ghipard) e Nicolò Incammisa (Radical Sr 4 Suzuki) della Trapani Corse. Quarto posto per Antonio Di Matteo, staccato di soli 65 centesimi.

La top 10 è completata da Michele Poma (Campobasso Corse), Angelo Cucchiara (Trapani Corse), Vincenzo Leto, Francesco Puleo, Elio Tumbarello e Francesco Morici. Da sottolineare anche la 12esima piazza di Ivan Brusca. Per quanto riguarda i piloti locali, 21° posto per Giuseppe Cacciatore, 44° per Salvatore Milioto e 56° per Vincenzo Maniscalco.

Il 4° Autoslalom Città di Alessandria della Rocca, che assegna punti anche per lo Challenge Paliké, è stato organizzato dalla Muxaro Corse, con a fianco il Team Paliké, co-organizzatore.


La gara tra i birilli, svoltasi sulla Strada Statale 118 Corleonese Agrigentina, dal km. 88,700 al km. 91,650, ha visto protagonisti anche Salvatore Parisi (Fiat Uno Turbo), Francesco Russo (Fiat Giannini) e Salvatore Pumilia (Fiat Abarth 695 Ss), primi tra le auto storiche, rispettivamente nei Gruppi HST1, HST2 e HST3.

Per quanto riguarda i gruppi delle auto moderne, va sottolineato il successo nel Gruppo A di Ivan Brusco, che si è messo alle spalle Di Miceli e Giuseppe Cacciatore. Vittorie anche per Ignazio Bonavires (Gruppo N), Rosario Rattenuti (Gruppo RS), Incammisa (E2SC), Giametta (E2SS), Emanuele Campo (P.S.), Marco Quartararo (S.S.), Francesco Morici (E1ITA), Salvatore Francaviglia (RSPLUS), Gaspare Gennaro (Bicilindriche) e Filippo Cerniglia (E2SILHOUETTE)

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker