Home » Pista » Pronti per la ripartenza nel rispetto delle regole che verranno dettate dal governo

Pronti per la ripartenza nel rispetto delle regole che verranno dettate dal governo

Al centro della riunione virtuale di ieri l’analisi della situazione dei vari settori del motorsport tricolore e la messa a punto della fase della ripartenza dei campionati.

Il mondo dell’automobilismo tricolore è pronto alla ripartenza. Stilati i protocolli tecnico sanitari per ogni disciplina e messi a punto le bozze dei calendari, ora si attende il via da parte delle istituzioni e gli imminenti decreti che lo dovrebbero consentire.

La Giunta Sportiva di ACI si è riunita in video call per analizzare lo stato delle cose sia a livello nazionale, sia a livello di eventi internazionali come il Gran Premio d’Italia a Monza di settembre, ormai entrato nella fase della chiusura degli accordi, o come il Rally Italia Sardegna, che deve ancora trovare una collocazione temporale, per altro in un contesto di campionato del mondo ancora tutto da verificare.

Al centro della discussione, come di consueto, ci sono stati soprattutto i vari campionati e la ripartenza delle serie tricolori. Una discussione che è seguita agli incontri con gli organizzatori delle gare dei vari settori, con i proprietari di piste e kartodromi, con gli ufficiali di gara, con i team, i preparatori e con tutte le altre componenti del motorismo tricolore. Un lungo lavoro, portato avanti con la Commissione Medica, che ha visto impegnati in prima fila la Direzione Centrale per lo Sport e la sua Segreteria.

Per ciascun settore sono stai individuati una serie di piani operativi principali e anche eventuali opzioni di riserva nel caso del prolungarsi dell’incertezza sanitaria.

Alla riunione erano presenti  il Presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani, il Direttore Centrale per lo Sport Marco Ferrari, i Componenti della Giunta, Armando Battaglia, Salomone Bevilacqua, Simone Capuano, Gabriele Focacci, Piero Longhi, Oronzo Pezzolla, Gennaro Pezzella, i rappresentanti del  Collegio dei Revisori dei Conti, il Direttore Generale di ACI Sport Marco Rogano, Vincenzo Capo Consulente Giuridico , Roberto De Felice consulente tecnico, Luca Sangiorgio e Flavio Lagona, dirigenti DSA, e in rappresentanza della Segreteria degli Organi Sportivi di  ACI, Luisa Paoloni, Mirella Fanti Saltini e Lorenzo Molinari e Luca Bartolini, Direttore della Comunicazione di ACI Sport.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

New Rally Team Verona al via del Trofeo d’Italia Drifting ACI Sport 2020

Il New Rally Team Verona torna sulle piste di Drifting in occasione della prova unica ...